FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Trema la terra in Sicilia, terremoto magnitudo 4.0 a Cesarò

Torna a tremare la terra in Sicilia, una scossa di terremoto magnitudo 4.0 registrata all'alba di stamani nel Messinese
5 Luglio 2023 - ore 10:44 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Luglio 2023 - ore 10:44 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Attimi di paura all'alba di stamani - mercoledì 5 luglio - nell'area del Messinese, quando una scossa di terremoto magnitudo 4.0 ha svegliato abitanti e turisti che si sono riversati in strada. La scossa è stata seguita da altre di minore entità, ma per fortuna al momento non si registrano danni a persone o cose.

Terremoto in Sicilia, la situazione

Alle 6.07 di stamani - mercoledì 5 luglio - i sismografi dell'Ingv di Catania hanno registrato una scossa di terremoto magnitudo 4.0 nel messinese, con epicentro 5 km a sud-est di Cesarò, a una profondità di 19 km. La scossa è stata seguita a breve distanza da un'altra di magnitudo 3.4, a una profondità di 22 km.

Dopo il secondo movimento tellurico - registrato dai sismografi dell'Ingv alle 6.08 di stamani - si è assistito a uno sciame sismico di diverse scosse di magnitudo comprese tra 2.0 e 3.4, con epicentro nella stessa zona e nei pressi di San Teodoro. Scosse minori sono state registrate anche a pochi chilometri da Troina, in provincia di Enna.

Il continuo susseguirsi di scosse ha spingo abitanti e turisti a riversarsi in strada, ma fortunatamente oltre alla paura non si registrano al momento danni a persone o cose.

La terra torna a tremare in Sicilia

A una settimana esatta dall'ultimo terremoto che ha interessato la zona alle pendici dell'Etna, la terra è tornata a tremare in Sicilia. Come accaduto stamani all'alba il movimento tellurico, anche in quell'occasione, aveva provocato paura tra gli abitanti e i turisti, ma fortunatamente non si erano registrati danni a persone o cose.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Aprile ore 01:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154