FacebookInstagramXWhatsApp

Temporali di calore: cosa sono, come si formano, quando e dove capitano

Temporali brevi ma intensi causati dall'aria calda che sale dal terreno e che crea in cielo vere e proprie nubi di umidità. Ecco cosa sono i temporali di calore e dove possono verificarsi maggiormente
Clima22 Luglio 2022 - ore 09:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima22 Luglio 2022 - ore 09:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Cosa sono i temporali di calore e come si formano? Ecco qui una breve spiegazione di quello che potrà succedere in Italia, soprattutto al Nord, nelle prossime ore. Nonostante il caldo torrido e l'afa, infatti, non sono infatti da escludere possibili temporali, nelle ore più bollenti della giornata, temporali che non servono a rinfrescare l'aria e che non danno alla fine alcun beneficio.

Cosa sono i temporali di calore

I temporali di calore non sono altro che precipitazioni a carattere intenso ma di breve durata ovvero di 30-40 minuti al massimo. Sono spesso accompagnata da fenomeni elettro-luminosi come i lampi e, cosa ancora più importante, non sono legati a una perturbazione.

Denominati anche temporali convettivi o pomeridiani sono riscontrabili soprattutto durante la stagione primaverile ed estiva a partire dal mese di aprile o maggio e vengono provocati dall'incontro tra aria calda e aria fredda ad alta quota.

I temporali di calore si sviluppano con il suolo caldo

Quando si sviluppano? Soprattutto quando il suolo è molto caldo. Un esempio? Ebbene quando il terreno riscaldato dal sole supera i 30°, come in questi giorni, si inizia a riscaldare anche l'aria attorno al terreno andando così a creare dei cumuli, anzi delle vere e proprie bolle d'aria che iniziano a salire verso il cielo.

Tali bolle di aria calda tendono a salire verso l’alto andandosi a raffreddare negli strati superiori. Qui poi condensano gran parte del vapore acqueo in esse contenuto e così si formano vere e proprie nubi di vapore acqueo. Una volta sviluppato, il temporale non ha l’adeguato sostegno per prolungare la sua attività a lungo. Esso si esaurisce tutto sommato abbastanza velocemente lasciando un’atmosfera di nuovo calma e leggermente più umida.

Ciò permette che si vengano a creare le cosiddette “termiche" ovvero intense correnti ascensionali che si espandono verso gli strati più alti, anche sopra i 10-12 km alle nostre latitudini.

Dove si sviluppano i temporali di calore: le zone maggiormente interessate

I temporali di calore si sviluppano di solito lungo i pendii montuosi e sulle zone pianeggianti lontane dalle coste. Il motivo? Il mare mitiga le temperature e contribuisce alla mancata formazione di questi temporali ricchi di umidità.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta arancione e gialla il 13 luglio al Nord: piogge e criticità dalla Lombardia al Veneto
    Clima12 Luglio 2024

    Meteo, allerta arancione e gialla il 13 luglio al Nord: piogge e criticità dalla Lombardia al Veneto

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un duplice bollettino di allerta meteo arancione e gialla per il 13 luglio in Italia
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 11 città: l'avviso del Ministero della Salute sulle ondate di calore
    Clima12 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 11 città: l'avviso del Ministero della Salute sulle ondate di calore

    Nuovo bollettino di ondate di calore diramato dal Ministero della Salute: sabato 13 luglio bollino rosso in 11 città. Ecco dove
  • Maltempo a Milano: pioggia, allagamenti e disagi. La situazione - Video
    Clima12 Luglio 2024

    Maltempo a Milano: pioggia, allagamenti e disagi. La situazione - Video

    Maltempo a Milano con pioggia, allagamenti e disagi. In provincia di Varese un albero è caduto sulla strada
  • Caldo, quanto durerà l’ondata “più intensa” dell’estate 2024?
    Clima12 Luglio 2024

    Caldo, quanto durerà l’ondata “più intensa” dell’estate 2024?

    L'Italia divisa in due tra caldo estremo e temporali nelle regioni del Nord: quanto durerà l'ondata di calore?
Ultime newsVedi tutte


Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Tendenza10 Luglio 2024
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Il passaggio di una perturbazione porterà un po' di instabilità e un lievissimo calo termico al Nord. Caldo africano al Sud e Sicilia con punte di 40-42°C. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Luglio ore 23:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154