FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Eclissi lunare: cos'è e come vederla (con tutti gli orari)

Appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di astronomia stasera. Il cielo di maggio ci regala una spettacolare eclissi totale di Luna (piena): tutti gli orari per ammirarla
15 Maggio 2022 - ore 16:41 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Maggio 2022 - ore 16:41 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'appuntamento con la prima eclissi dei Luna del 2022 è arrivato, e stasera - domenica 15 maggio 2022 - in tanti saranno con gli occhi puntati al cielo per non perdersi uno spettacolo davvero unico. Ecco in dettaglio tutti i particolari di questa eclissi in contemporanea con il giorno della Luna piena dei Fiori.

Eclissi di Luna piena dei Fiori

La Luna piena dei Fiori, così chiamata per le caratteristiche del quinto mese dell'anno, particolarmente abbondante di fioriture primaverili, si verificherà stasera. Ad accompagnare il plenilunio ci sarà anche un'imperdibile eclissi lunare. Il disco solare infatti, transiterà davanti alla Luna, oscurandola completamente. Il fenomeno dell'eclissi di Luna totale sarà però visibile "in diretta" solo in alcune aree. Nel nostro Paese lo spettacolo sarà visibile solo parzialmente, mentre saranno più fortunati gli abitanti del Nord e Sud America, e di alcune zone dell'Africa.

Il disco lunare inizierà a coprirsi alle 3.32, quando la fase penombrale sarà visibile anche dall'Italia. Già alle 4.28 potremmo facilmente osservare la Luna seminascosta dietro al Sole. Il satellite continuerà a scomparire poco a poco, per poi essere completamente oscurato dal disco solare alle 6.11. Purtroppo però a quell'ora la Luna sarà già scomparsa dal nostro orizzonte, per lasciare il posto all'alba, prevista per le 5.49.

Per poter ammirare la fase di eclissi totale di Luna quindi, dovremmo collegarci a siti specializzati, che promettono di diffondere le immagini dell'intero fenomeno in diretta streaming.

Superluna dei Fiori di Maggio?

La Luna piena dei Fiori di maggio 2022 non sarà una Superluna, come invece è accaduto a maggio 2021. Quest'anno invece, pur essendo molto vicina al nostro Pianeta, non è così ravvicinata da poter essere considerata una Superluna, così come classificata dall'astrologo Richard Nolle, che nel 1979 coniò il termine per indicare una Luna piena che si trova ad "appena" 361.885 km dalla Terra.

Quella di stasera invece si troverà a 362.127 km, mancando così di poco il requisito previsto per potersi fregiare del titolo di Superluna. Una differenza che comunque non apparirà così evidente a occhi nudo, poiché la "vicinanza" del satellite ce la farà apparire comunque particolarmente grande.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano sull'Italia: ecco chi raggiunge i 40 gradi. La tendenza dal 18 giugno
Meteo, caldo africano sull'Italia: ecco chi raggiunge i 40 gradi. La tendenza dal 18 giugno
Torna l'anticiclone africano: settimana prossima vivremo un'ondata di caldo con possibili picchi anche superiori ai 40 gradi. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 15 Giugno ore 19:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154