FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Sovrallenamento: quando la troppa attività fisica diventa un problema

Difficoltà nel recupero, spossatezza e perdita di forza possono essere segnali di un eccesso di allenamento fisico. Rispettare i tempi di recupero migliora anche i risultati sportivi
15 Maggio 2023 - ore 17:56 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Maggio 2023 - ore 17:56 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’organismo umano, per funzionare al meglio, ha bisogno dei giusti tempi di recupero. La ricerca ossessiva della forma fisica o l’ambizione di raggiungere una certa performance sportiva portano talvolta a esagerare con l’attività fisica, con ripercussioni - anche gravi - sullo stato di salute complessivo.

Inizialmente si possono manifestare sintomi molto comuni come mal di testa, stanchezza, debolezza muscolare e insonnia, e si tratta di campanelli d’allarme che è bene ascoltare per evitare conseguenze ben più gravi.

I segnali del sovrallenamento

Lo sport e l’attività fisica aiutano l’organismo a rimanere in salute: prevengono malattie cardiovascolari, invecchiamento cerebrale, obesità, diabete e tante altre patologie.

Come suggerisce l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), fare attività fisica con intensità moderata per almeno 2 volte alla settimana è fondamentale per il benessere fisico e psicologico, sia sul breve sia sul lungo periodo. Ci sono, però, anche dei limiti in eccesso per l'attività fisica e questi sono del tutto personali e variabili in base a una lunga serie di fattori fisiologici e ambientali.

Tra i primi sintomi del sovrallenamento ci sono sensazione di perdita di forza, spossatezza e difficoltà di recupero. A volte si possono verificare anche alterazione della frequenza cardiaca a riposo, variazioni di pressione, stanchezza cronica, disturbi gastrointestinali e difficolta nello svolgimento delle attività quotidiane.

Occorre prestare attenzione a questi sintomi e assecondare la necessità di riposo dell’organismo: qualche giorno senza attività fisica aiuta il recupero e, peraltro, permette anche di massimizzare i risultati in termini di prestazione.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Meteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Dopo giornate molto fresche e instabili, da metà settimana e per tutto il Ponte del 25 Aprile le condizioni meteo torneranno più stabili e miti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 08:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154