FacebookInstagramXWhatsApp

Ore di sonno: ogni età ha le sue regole

Neonati, bambini, adolescenti, adulti e anziani hanno esigenze differenti: ecco quali. Per una corretta igiene del sonno cambia il tempo necessario per il riposo, ma non solo
Salute15 Marzo 2023 - ore 18:08 Redatto da Redazione Meteo.it
Salute15 Marzo 2023 - ore 18:08 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

I bambini e gli adolescenti hanno mediamente bisogno di riposare più ore rispetto agli adulti, perché il sonno influisce sulla crescita e sullo sviluppo cerebrale. Al contrario, gli anziani in molti casi faticano a dormire un tempo sufficiente, perché si svegliano più frequentemente rispetto ai giovani e dovrebbero quindi andare a letto molto presto. Insomma, i tempi e le modalità del sonno notturno variano di molto a seconda della propria fascia d'età.

Tante piccole differenze da non sottovalutare

Riposare la giusta quantità di tempo durante la notte permette di sentirsi in forze e di svolgere in maniera efficace tutte le attività quotidiane. Anche dal punto di vista dell’umore - e del benessere emotivo - avere una scorretta gestione del sonno può determinare conseguenze negative di vario genere.

Come anticipato, però, non esiste una regola valida per tutti e, soprattutto, il tempo da dedicare al riposo varia con l’età. I neonati, infatti, hanno bisogno di 14-17 ore di sonno, mentre il tempo tende a diminuire con l’aumentare dell’età: 12-15 ore tra i 4 e gli 11 mesi, 11-14 ore per i bambini fino a 2 anni di età, 9-13 ore nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni. Con l’arrivo dell’adolescenza il tempo di riposo necessario diminuisce leggermente, fino ad arrivare ai giovani adulti (18-25 anni), quando diventano sufficienti 7-9 ore di sonno.

Infine, per gli anziani sono sufficienti 7-8 ore di sonno, anche se il momento di andare a letto alla sera dovrebbe essere anticipato rispetto agli adulti per una questione fisiologica.

Ovviamente questi numeri possono variare anche da persona a persona, ma evidenziano come ogni fase della vita richieda comportamenti e abitudini differenti. In tutti i casi, però, avere una corretta routine (andando a letto sempre alla stessa ora, evitando l’utilizzo di dispositivi elettronici prima di dormire) può essere molto utile per il benessere e per ridurre il rischio di problemi cardiovascolari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord

    Il caldo è diventato più sopportabile grazie all'arrivo di aria più fresca che ha spazzato via l'afa. Al Nord torna un po' di instabilità
  • Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord

    Una nuova perturbazione lambisce il Nord, portando un po' di instabilità. Al Centro-Sud prevale il sole, con clima caldo ma senza afa
  • Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud

    La perturbazione, accompagnata da aria più fresca e vento, sta transitando sull'Italia smorzando il caldo intenso
  • Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali

    L'ondata di caldo va via via attenuandosi ovunque: primi segnali di cambiamento al Centro-Sud, dove oggi si avranno temporali e forti venti.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 09:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154