FacebookInstagramTwitterMessanger

Sciopero dei voli per 4 compagnie low cost: ecco quali sono e quando ci sarà lo sciopero

Nuovo sciopero dei voli in vista sabato 1 ottobre 2022. Coinvolte nello stop Ryanair, easyJet, Volotea e Vueling. Ecco tutte le ultime news in merito
{icon.url}22 Settembre 2022 - ore 13:57 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
22 Settembre 2022 - ore 13:57 Redatto da Redazione Meteo.it

Nuovo sciopero dei voli per 24 ore in vista. A fermarsi sono 4 compagnie low cost. Ecco di quali si tratta e quando vi potranno essere disagi per i vari viaggiatori oltre a tutte le news su come potersi comunque mettere in viaggio in sicurezza.

Sciopero voli di 24 ore: chi lo ha indetto e chi vi prenderà parte

Per il nuovo sciopero per il trasporto aereo, piloti e assistenti di volo di quattro compagnie low cost sono pronti a incrociare le braccia. A indire lo stop sono stati Filt-Cgil e Uiltrasporti. A fermarsi saranno: Ryanair, easyJet e Volotea per ben 24 ore e Vueling per 4 ore, dalle 13 alle 17.

Quando ci sarà questo sciopero dei voli? Sabato 1 ottobre 2022. Non dovrebbe essere coinvolta dallo sciopero del 1 ottobre Wizz Air. Ma i sindacati hanno promesso azioni di protesta qualora l’azienda non dovesse risolvere i problemi interni.

Piloti e assistenti di volo chiedono migliori condizioni di lavoro. E' stata una lunga e calda estate all’insegna delle mobilitazioni e dei disagi negli aeroporti, ma dopo tante promesse i lavoratori tornano a protestare contro la mancata risposta da parte delle compagnie. Altri motivi dello sciopero? I lavoratori hanno appreso dell’apertura, da parte di Vueling, di una procedura che prevede 17 esuberi tra i circa 120 assistenti di volo assunti nella base di Roma Fiumicino.

Si prospettano pertanto molti disagi per la giornata di sabato. Il motivo? Ebbene è stato calcolato come a fermarsi saranno - molto probabilmente - diversi voli. Solo per il 1 ottobre, infatti, sarebbero previste 619 partenze Ryanair dall’Italia, e altre 10 nelle quattro ore di stop per Vueling.

Sciopero voli: i diritti dei passeggeri

In preparazione allo sciopero del 1 ottobre 2022 Asso-passeggeri, associazione per la tutela legale dei viaggiatori, ha fato sapere che il diritto al rimborso per la cancellazione del volo si ha quando la compagnia aerea non effettua la tratta prevista e non comunica tempestivamente - ovvero con un preavviso di ben due settimane - la soppressione del volo.

E' bene ricordare inoltre che sul sito dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile si trova l'elenco dei voli garantiti oltre a quelli nelle fasce orarie di tutela, dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21. In queste ore, infatti, i voli devono essere comunque effettuati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:10
Notizie
TendenzaMeteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Meteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Tra giovedì 29 e venerdì 30 settembre nuova ondata di maltempo. Rischio di fenomeni persistenti, temporali e nubifragi sulle regioni tirreniche. Venti forti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Settembre ore 21:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154