FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Ritornare in forma dopo l'estate: i consigli per una dieta sana ed economica

Scegliere fonti proteiche economiche e programmare i pasti aiuta a evitare sprechi e a ridurre i costi. Può essere utile anche la cottura in serie, per risparmiare tempo
28 Agosto 2023 - ore 07:18 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Agosto 2023 - ore 07:18 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Con la fine dell’estate arriva il momento dei buoni propositi per l’autunno e molte persone scelgono proprio in questo periodo di intraprendere un percorso per rimettersi in forma. Una scelta che spesso va oltre l'aspetto estetico, ma che garantisce un maggiore benessere dell'organismo e riduce il rischio di sviluppare varie patologie.

Affinchè sia possibile raggiungere risultati soddisfacenti, però, l’attività fisica e lo stile di vita sano sono da affiancare a una dieta varia ed equilibrata. Proprio l'alimentazione rappresenta una delle sfide più complesse, anche per il rischio che le scelte alimentari più salutari possano diventare difficili da sostenere economicamente.

Rispettando alcuni semplici consigli, come la spesa all’ingrosso per i prodotti non deperibili e la scelta di fonti proteiche economiche, è però possibile allo stesso tempo risparmiare e mantenere una routine alimentare efficace.

La dieta parte dal supermercato

Mangiare sano è complicato, ma lo diventa ancora di più se si deve rispettare un budget limitato di spesa mensile. Spesso, infatti, i cibi e i prodotti più salutari hanno costi elevati e per questo dovrebbero essere acquistati con grande attenzione.

Anzitutto, è utile pianificare con attenzione i pasti, evitando il più possibile l’improvvisazione, a partire proprio da quello che si mette nel carrello al supermercato. Questo permette di controllare - a grandi linee - l’apporto calorico giornaliero e anche di ridurre lo spreco di cibo.

Una dieta sana ed equilibrata non può prescindere dalla frutta e dalla verdura di stagione, utile per fare il pieno di vitamine e nutrienti ma anche per risparmiare. Altrettanto importanti sono gli snack e le merende: uno yogurt con frutta secca, una barretta a elevato contenuto proteico, una banana o qualsiasi alternativa salutare risulta fondamentale per non arrivare ai pasti principali con eccessiva fame. Per evitare di cucinare ogni giorno, poi, può essere conveniente optare per la cottura in serie e per il congelamento, in modo tale da avere sempre dei pasti sani pronti a disposizione.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 03:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154