FacebookInstagramXWhatsApp

Piante, come organizzare il giardino prima di partire per le vacanze

Pronti per le vacanze ma non sapete a chi affidare le vostre piante durante la vostra assenza? Ecco dei consigli per farle sopravvivere per qualche giorno anche senza di voi
Curiosità10 Giugno 2023 - ore 14:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Curiosità10 Giugno 2023 - ore 14:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ogni anno sono in molti quelli che, prima di partire per le vacanze, hanno il problema del non sapere come fare a tenere in vita le piante del proprio giardino durante la loro assenza. Ecco alcuni consigli utili per organizzare il giardino prima di andare in vacanza.

Innaffiare le piante del giardino mentre si è in vacanza fuori casa

Succede spesso: si è pronti a godersi il meritato riposo andando a trascorrere qualche giorno fuori casa in vacanza, magari in un posto esotico, ed ecco che arriva il preoccupante interrogativo: e le piante? Esatto, chi pensa alle nostre piante mentre siamo in vacanza? Alcuni di noi si affidano a un vicino di fiducia o a un parente che non abita lontano dalla nostra casa, ma chi non ha questa fortuna come fa a non rinunciare alla vacanza senza sacrificare la salute delle proprie piante?

Organizzare il tuo giardino prima di partire per le vacanze è importante dunque per assicurarti che le tue piante ricevano l'adeguata irrigazione e cura durante la tua assenza. Ecco dunque alcuni pratici suggerimenti su come farlo, così da partire senza patemi d'animo durante il viaggio.

I consigli per tenere in vita le piante mentre si è in vacanza

Innanzitutto pianifica in anticipo: fai una lista delle tue piante e delle loro esigenze di irrigazione. Alcune piante richiedono più acqua di altre, quindi assicurati di considerare le esigenze specifiche di ciascuna pianta. Dopodiché dotati di un sistema di irrigazione automatico: investi una piccola somma per questa comoda soluzione. Ci sono diversi tipi di sistemi disponibili, come irrigatori a goccia, sprinkler o sistemi di irrigazione a tempo programmato. Scegli il sistema che meglio si adatta alle tue esigenze e installalo prima di partire.

Controlla le previsioni del tempo: prima di partire, controlla sempre il meteo dal nostro sito meteo.it per assicurarti che non ci siano piogge previste durante la tua assenza. Se sono previste piogge abbondanti, potresti non dover fare nulla per l'irrigazione. Rimuovi le piante delicate: se hai piante delicate o sensibili all'acqua, considera di rimuoverle temporaneamente dal giardino durante la tua assenza. Mettile in un'area ombreggiata e ricorda di innaffiarle adeguatamente prima di partire.

Mulching: applica uno strato di pacciame intorno alle piante per trattenere l'umidità nel terreno. Il pacciame aiuta a ridurre l'evaporazione dell'acqua e mantiene il terreno umido più a lungo. Raggruppa le piante con esigenze simili: organizza le tue piante in gruppi in base alle loro esigenze di irrigazione. In questo modo puoi regolare il sistema di irrigazione per ciascun gruppo in modo più efficiente.

Prova le bottiglie d'acqua autonome: se non hai un sistema di irrigazione automatico, puoi utilizzare le bottiglie d'acqua autonome. Riempi le bottiglie d'acqua e praticagli dei piccoli fori sul tappo. Poi infilale nel terreno vicino alle radici delle piante. L'acqua verrà rilasciata gradualmente nel terreno, mantenendo le piante idratate. Infine innaffia abbondantemente prima di partire: assicurati di innaffiare abbondantemente tutte le piante prima del viaggio. In questo modo avranno una buona quantità d'acqua a disposizione prima che tu parta.

Seguendo questi suggerimenti, puoi organizzare il tuo giardino in modo da garantire un'adeguata irrigazione durante la tua assenza e assicurarti che le tue piante sopravvivano senza problemi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord

    Una nuova perturbazione lambisce il Nord, portando un po' di instabilità. Al Centro-Sud prevale il sole, con clima caldo ma senza afa
  • Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud

    La perturbazione, accompagnata da aria più fresca e vento, sta transitando sull'Italia smorzando il caldo intenso
  • Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali

    L'ondata di caldo va via via attenuandosi ovunque: primi segnali di cambiamento al Centro-Sud, dove oggi si avranno temporali e forti venti.
  • Meteo: inizio di settimana con caldo e afa in attenuazione e temporali. I dettagli
    Previsione21 Luglio 2024

    Meteo: inizio di settimana con caldo e afa in attenuazione e temporali. I dettagli

    Il clima caldo e afoso a inizio settimana si attenua anche al Centro-Sud, seppur con temperature sui 35 gradi. Venti di Maestrale sulle Isole.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Luglio ore 20:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154