FacebookInstagramTwitterMessanger

Il pericolo per l’ambiente che non ti aspetti: il pesce rosso. “Non gettatelo nei fiumi”

Liberato in natura il pesce rosso può causare danni catastrofici all’ecosistema locale: “Combina un insaziabile appetito con un comportamento aggressivo, può divorare tutte le risorse alimentari su cui fanno affidamento i pesci autoctoni”
{icon.url}26 Maggio 2022 - ore 13:54 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Maggio 2022 - ore 13:54 Redatto da Redazione Meteo.it

Nell’immaginario degli animali pericolosi per l’ecosistema e l’ambiente, probabilmente i pesci rossi sono in fondo alla graduatoria. Eppure una nuova ricerca sfata questa immagine: il loro vorace appetito, la capacità di resistere al freddo e il loro spirito intrepido potrebbe renderli un vero flagello per le specie autoctone di pesci. A rivelarlo è un nuovo studio condotto da James Dickey della Queen’s University Belfast, che ha analizzato i rischi per i pesci nelle acque del Regno Unito, se messi a confronto con i pesci rossi.

I pericoli del pesce rosso

Lo studio ha messo in luce soprattutto i pericoli del liberare nell’ecosistema pesci rossi magari tenuti prima in casa, nel tipico acquario domestico: rispetto alla fauna locale del Regno Unito infatti i pesci rossi mangiano molto di più e sono molto aggressivi verso altri pesci loro concorrenti alimentari. Insomma, il loro impatto può essere catastrofico: “Combinano un insaziabile appetito con un comportamento temerario”, ha spiegato il dottor James Dickey al Guardian.

Il pesce rosso nemico dell’ecosistema

“Il clima del nord Europa solitamente è troppo rigido per le specie non autoctone, che non riesco a sopravvivere nella natura”, ha aggiunto ancora il dottor James Dickey. “Ma il pesce rosso è noto per sapersi adattare a queste condizioni climatiche, e può essere una vera minaccia per la biodiversità dei fiumi e dei laghi, divorando tutte le risorse alimentari su cui fanno affidamento i pesci autoctoni”. Un pericolo che non è solo del Regno Unito, ma di tutte le acque dolci del mondo: insomma se avete un pesce rosso, non liberatelo nell’ambiente. Potrebbe fare danni incalcolabili!

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Dicembre ore 01:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154