FacebookInstagramTwitterMessanger

Oggi ancora rischio temporali

Tempo instabile sull'Italia, soprattutto su Alpi e Centro-sud. Caldo senza eccessi e clima gradevole
{icon.url}30 Maggio 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
30 Maggio 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it

Il nucleo di aria fresca (perturbazione numero 12 di maggio), proveniente dal Nord Europa, entro la giornata di sabato attraverserà tutta la Penisola, con conseguenze più evidenti sulle regioni del Centro-Sud, dove si osserveranno numerosi temporali e un generalizzato calo delle temperature. Il passaggio della perturbazione lascerà in eredità all’Italia un’atmosfera dominata dall’instabilità, per cui anche nella giornata di domenica si svilupperanno numerosi improvvisi temporali, specie sui rilievi del Nord, nelle zone interne del Centro e all’estremo Sud. All’inizio della prossima settimana la nostra Penisola rimarrà ancora esposta al passaggio di correnti d’aria fresca, ma con condizioni di instabilità un po’ meno marcata.

Oggi ancora rischio temporali

Previsioni meteo per sabato. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso al Sud, con rovesci e temporali che nel corso del giorno bagneranno tutte le regioni. Alternanza tra sole e nuvole nel resto d’Italia, con isolati e improvvisi acquazzoni e temporali, specie al pomeriggio, su Alpi, Abruzzo, Molise e Lazio. Temperature in calo al Sud, in rialzo invece al Centro, comunque in generale nella norma o leggermente al di sotto. Venti in prevalenza deboli, salvo moderati rinforzi da sud fra Stretto di Sicilia e Ionio.

Oggi ancora rischio temporali

Previsioni meteo per domenica. Alternanza tra sole e nuvole in gran parte d’Italia. Nel corso del giorno improvvisi temporali qua e là su Levante Ligure, zone interne del Centro, coste laziali, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia Orientale. Temperature massime in lieve diminuzione al Nord, stazionarie o in leggera crescita altrove.

Oggi ancora rischio temporali
TG Meteo Nazionale - edizione delle 16:00
Notizie
TendenzaMeteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Meteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Correnti atlantiche si attiveranno a inizio dicembre: aria più mite ma anche nuova perturbazione in arrivo sull'Italia da giovedì 2. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 28 Novembre ore 19:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154