FacebookInstagramTwitterMessanger

Monopattini elettrici e Codice della strada: possibili novità in arrivo?

I monopattini elettrici sono diventati un caso: dopo l'apposito bonus che li ha fatti diffondere, ora vanno incontro a una stretta con divieti e restrizioni
{icon.url}23 Gennaio 2023 - ore 18:59 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
23 Gennaio 2023 - ore 18:59 Redatto da Redazione Meteo.it

Prosegue la "crociata" contro i monopattini elettrici, ritenuti pericolosi e privi di regolamentazione: ecco tutti i cambiamenti proposti.

Monopattini elettrici, in arrivo stop e divieti

Le grandi città italiane sono piene di monopattini elettrici, complice il bonus che ne incentivava l'acquisto: ma piacciono davvero a tutti? Non di certo al ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini, che sta portando avanti una battaglia per la sicurezza stradale prendendo di mira anche questi mezzi a due ruote. Effettivamente i monopattini elettrici costituiscono alcuni numeri parlano chiaro: nei primi sei mesi del 2022 gli incidenti provocati da questi mezzi sono stati 108.996 con addirittura 1.450 morti. Sono certamente dati che richiedono di essere drasticamente abbassati. Come fare? Mettendo in sicurezza i monopattini e regolamentando il loro utilizzo, idea questa avanzata proprio da Salvini e sposata pienamente anche dal Codacons.

Caso obbligatorio, targa e limite di velocità: le novità sui monopattini elettrici

Le misure restrittive avanzate dal leader della Lega sono varie e si sta studiando una serie di soluzioni valide e applicabili il prima possibile, in modo da limitare un uso smodato e sfrenato dei monopattini elettrici soprattutto tra i giovani. A tal proposito Matteo Salvini ha spiegato quello che sarebbe il suo piano:

Stiamo lavorando perché alcuni mezzi a due ruote come i monopattini, che troppo spesso sfrecciano senza regole, limiti e controlli ovunque, raggiungendo anche velocità elevate e pericolose, non possano più essere venduti e acquistati. Il limite di 20 km orari a cui viaggiano i monopattini a noleggio, dovrà essere il massimo di velocità oltre il quale non si possano più vendere o acquistare. Troppi incidenti sulle strade italiane, troppi morti e troppi feriti, soprattutto tra i più giovani.

Dunque anche la vendita degli stessi mezzi è messa in discussione, in quanto molti modelli superano la velocità di 20 km orari, diventando un pericolo evidente per pedoni e conducenti di qualsiasi altro veicolo. A Salvini fa eco il Codacons, che chiede restrizioni ben precise:

Divieto di utilizzo dei monopattini per i minori, rendere il casco obbligatorio per tutti gli utenti che guidano tale mezzo di locomozione indipendentemente dall’età, introdurre l’obbligo di targa e copertura assicurativa al pari di ciclomotori e automobili e l’installazione di limitatori di velocità e strumenti in grado di bloccare automaticamente il mezzo quando vi si sale in due persone.

Sulla base di tutto ciò è molto probabile che le prossime settimane possano diventare fondamentali per la regolamentazione dei monopattini elettrici, con conseguenti controlli rafforzati da parte delle forze dell'ordine.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154