FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo weekend: che tempo farà questo fine settimana?

Con l'arrivo del fine settimana arriva la prima ondata di caldo della stagione. Ecco le previsioni del weekend
16 Giugno 2023 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Giugno 2023 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è ancora alle prese con gli effetti della perturbazione n.4 di giugno che ha portato maltempo e piogge in buona parte del Paese. Tutto cambia con l'arrivo del weekend, complice l'arrivo della prima ondata di caldo della stagione. Ecco le previsioni meteo del weekend.

Meteo, Italia tra piogge residue e l'arrivo del caldo

Clima instabile e variabile in Italia, anche se si tratta delle ultime ore legate agli effetti del passaggio della perturbazione n.4 di giugno che si esauriranno questa sera. Con il fine settimana, infatti, è previsto un miglioramento delle condizioni climatiche con l'arrivo dell'anticiclone africano e della prima grande ondata di caldo della stagione. La perturbazione n.4 del mese che ha interessato tutta la penisola con piogge e rovesci, anche locamente intensi e in alcuni casi sotto forma di nubifragi e tempeste d'acqua, ora sta per allontanarsi dall'Italia verso i Balcani. Il suo colpo di coda si farà ancora sentire nelle prossime ore con qualche pioggia residua che interesserà principalmente le regioni del Sud e le zone di montagna del Nord.

Tra sabato 17 e domenica 18 giugno tutto cambia: le previsioni meteo, infatti, delineano la graduale espansione dell’anticiclone nord-africano accompagnato da aria calda. È in arrivo la prima ondata di calore della stagione con le temperature che si innalzeranno con valori che supereranno in alcune zone anche i 30 gradi. Dopo mesi di assenza di strutture anticicloniche stabili, l'alta pressione ritorna protagonista su tutta la zona euro-mediterranea e si farà sentire per diversi giorni dando vita alla prima ondata di caldo della stagione estiva 2023 in prossimità del solstizio d’estate. Non solo, gli effetti dell'anticiclone africano si faranno sentire non solo nel weekend, ma anche durante la prossima settimana con le temperature che sfioreranno anche i 35 gradi al Centro-Sud.

Meteo Italia, le previsioni del weekend

Che tempo farà nel fine settimana? Le previsioni meteo del terzo weekend di giugno sono all'insegna del bel tempo con sole e temperature in aumento. Nella giornata di venerdì 16 giugno nuvole sparse al Sud e Sicilia con sporadiche piogge Puglia meridionale, Basilicata, Calabria e Sicilia. Nel resto del Paese bel tempo con sole e temperature miti, ad eccezione di qualche possibile temporale tra Prealpi lombarde, Alpi orientali e rilievi toscani, Lombardia, Veneto e Friuli. Le temperature massime in aumento al Centro-Sud con valori compresi fra 24 e 29 gradi.

Sabato 18 giugno tempo soleggiato lungo tutto lo stivale. Nelle prime ore del pomeriggio non si escludono possibili annuvolamenti sulle zone di montagna con un possibile rischio di piogge e rovesci che potrebbero interessare il settore alpino e l'Appennino settentrionale. Le temperature massime restano stabile o in leggero rialzo con valori compresi fra 25 e 30 gradi. Da domenica 19 giugno l'anticiclone nord-africano si farà sentire lungo tutto lo stivale con un aumento delle temperature e del caldo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 14:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154