FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nel weekend del 14-15 gennaio attese due perturbazioni

Due perturbazioni in arrivo nel weekend 14-15 gennaio in Italia: pioggia e maltempo lasceranno poi spazio all'arrivo del freddo e dell'inverno
{icon.url}13 Gennaio 2023 - ore 17:42 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
13 Gennaio 2023 - ore 17:42 Redatto da Redazione Meteo.it

Il secondo weekend di gennaio è segnato dal passaggio di due perturbazioni che porteranno pioggia al Sud e Isole, ma temperature ancora al di sopra della media. Tutto cambia la prossima settimana con l'arrivo dell'inverno. Ecco le previsioni meteo per il fine settimana e la tendenza per i giorni successivi.

Meteo weekend: arrivano due perturbazioni in Italia

Le previsioni meteo per il weekend delineano una condizione climatica instabile per il passaggio di due perturbazioni che interesseranno principalmente le regioni del Sud e le Isole. La perturbazione n.4 di gennaio, in arrivo nella giornata di sabato 14, interesserà dapprima il medio Adriatico per poi spingersi verso il Sud e Isole. Domenica 15, invece, è previsto il passaggio della perturbazione n.5 di gennaio che colpirà le regioni del Nord con piogge e rovesci anche intensi. Nonostante l'arrivo del maltempo le temperature si manterranno su valori di gran lunga superiori al periodo. Tutto cambia con l'inizio della prossima settimana quando assisteremo all'arrivo del freddo con un brusco calo delle temperature e nevicate anche a bassa quota al Nord.

Ma entriamo negli dettaglio con le previsioni di sabato 14 gennaio: nuvolosità irregolare su medio Adriatico, Sud e Isole, con isolate piogge e rovesci su Puglia, Calabria, Messinese. Bel tempo e schiarite nel resto del paese con nebbie nelle prime ore del mattino in pianura padana centrale e le valli tra Toscana e Umbria. Le temperature minime in calo al Nord, mentre in rialzo al Sud. Nella giornata di domenica 15 gennaio, invece, cielo perlopiù nuvoloso al Centro-Nord, Campania e in Sardegna con schiarite nel resto del Sud e Sicilia. Le piogge, nonostante il passaggio della perturbazione, interesseranno Levante ligure, alta Toscana, Venezia Giulia, Lazio e nord-ovest Sardegna. Non mancherà la neve oltre 1000-1400 metri sulle Alpi occidentali. Le temperature minime in rialzo al Nord, in calo al Sud.

Meteo Italia, arriva l'inverno: freddo e neve da Nord a Sud

Con l'inizio della nuova settimana, la terza di gennaio, è previsto un peggioramento delle condizioni climatiche per l'arrivo del maltempo, ma anche del primo grande freddo. L'inverno è ufficialmente alle porte visto che le temperature subiranno un brusco calo, in particolare nelle regioni del Nord, mentre manterranno dei valori stabili al Centro-Sud. Nella seconda parte della settimana il forte freddo si farà sentire non solo al Nord, ma anche al Centro-Sud per il passaggio di una serie di perturbazioni atlantiche che porteranno rovesci e fenomeni temporaleschi intensi, ma anche forti venti, mari agitati e la neve anche a bassa quota.

Le previsioni meteo di lunedì 16 gennaio delineano un tempo nuvoloso in buona parte del paese con piogge e rovesci su Calabria tirrenica, Sicilia, estremo Levante ligure, Appennino emiliano e nord-ovest della Toscana. Non solo, temporali previsti anche sulla pianura emiliana, Puglia centrale e Sardegna nord occidentale. In diminuzione le temperature, in particolare nelle regioni del Nord, mentre al Sud e Isole si registreranno punte di anche 17-18 gradi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 17:29
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Meteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Inizio settimana stabile con temperature in aumento poi febbraio potrebbe prendere il via con l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 23:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154