FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: tra sabato 28 e domenica 29 maggio pioggia e aria più fresca

Il vortice di bassa pressione attualmente a ovest della Sardegna, sabato 28 maggio transita al Centro-Sud. Domenica 29 stop caldo intenso: la tendenza meteo
{icon.url}25 Maggio 2022 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Maggio 2022 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it

Nel corso del fine settimana di sabato 28 e domenica 29 maggio il vortice di bassa pressione attualmente a ovest della Sardegna transiterà sulle regioni meridionali per poi allontanarsi lunedì 30 verso la Grecia. Nel contempo un fronte di aria più fresca in discesa dall'Europa settentrionale coinvolgerà le nostre regioni centro settentrionali. L'evoluzione descritta determinerà entro domenica un calo delle temperature un po' ovunque con fine quindi dell'ondata di calore un po' su tutta l'Italia.

In particolare sabato, su Alpi centrali, Nord-Ovest, settore ligure, Sud peninsulare e sullo Ionio prevarranno le schiarite al mattino mentre altrove si avrà una nuvolosità variabile, più consistente e associata a qualche pioggia o temporale su Venezie e ovest Sicilia. Nel corso della giornata tendenza a una nuvolosità più diffusa mentre nelle ore pomeridiane aumenta la probabilità di rovesci o temporali su Prealpi centro orientali, Veneto, Emilia, Appennino, Sicilia e zone interne della Sardegna; qualche occasione rovescio anche sui settori alpini piemontesi. Una fase temporalesca sarà possibile più che altro in serata nel sud del Piemonte, bassa Lombardia, Emilia Romagna e settore ligure; qualche rovescio o temporale possibile anche in Calabria e fenomeni sporadici nel sud della Campania e in Lucania. Temperature massime in calo al Nord-Est, nelle zone interne e tirreniche della penisola e in Sicilia dove si attenuerà il caldo intenso; lievi rialzi sulla Sardegna. Venti di Bora in intensificazione sull’alto Adriatico, fino a forti in serata; venti moderati da ovest o di Maestrale nell’ovest della Sardegna e nei canali delle Isole. Altrove venti in prevalenza deboli, in rinforzo in serata in Val Padana, nel settore ligure e sul medio Adriatico. Possibili raffiche nelle aree temporalesche. Mari: fino a molto mossi il Mare di Sardegna e i canali delle Isole, in serata anche l’alto Adriatico; da poco mossi a mossi i restanti bacini.

Domenica 29 maggio si smorza ovunque l'ondata di caldo fuori stagione: la tendenza meteo

Domenica 29 maggio sarà una giornata dal tempo instabile nelle regioni peninsulari dove, soprattutto nelle zone interne, ci sarà il rischio di alcuni locali rovesci o temporali. Al Nord inizio di giornata piuttosto nuvoloso con residue precipitazioni in Liguria e a ridosso delle Alpi centro occidentali e dell'Appennino settentrionale, con tendenza a un miglioramento in giornata. Prevarranno le schiarite invece nelle Isole maggiori e nel sud della Calabria.

Temperature in generale calo, più sensibile al Nord-Ovest, in Emilia Romagna e in gran parte del settore peninsulare. Venti fino a moderati settentrionali su medio-alto Adriatico, in Liguria, Toscana ed Isole. A inizio della prossima settimana possibile passaggio a un tempo in generale più tranquillo con temperature in rialzo, più sensibile all'estremo Sud con ritorno di un po' di caldo in Sicilia, nel sud della Sardegna e della Calabria.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 23:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154