FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, stop aria calda e afa, in arrivo temperature più fresche: ecco da quando e dove

Il grande caldo e l'afa di queste ultime settimane hanno le ore contate. Arriva finalmente aria più fresca, inizialmente soprattutto al Nord e al Nord-Est. Poi da giovedì la perturbazione scivola su tutta Italia portando i valori nella norma un po' ovunque
{icon.url}4 Luglio 2022 - ore 13:56 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Luglio 2022 - ore 13:56 Redatto da Redazione Meteo.it

Le previsioni meteo annunciano, per la gioia di molti, uno stop all'imperversare dell'aria calda e dell'afa che ci hanno accompagnato in queste ultime settimane con temperature record in tutta Italia. Sono in arrivo temperature più fresche. Ecco tutte le notizie per sapere da quando ci sarà il cambiamento e quali zone ne beneficeranno.

Previsioni meteo prossimi giorni: da quando arriva aria più fresca?

La prima parte della prima settimana di luglio 2022 sarà caratterizzata ancora una volta dall’alta pressione con tanto sole e caldo particolarmente intenso soprattutto Centro-Sud. Si toccheranno, infatti, picchi intorno ai 40°C. Al nord, invece, la coda di una perturbazione atlantica favorirà la formazione di un po’ di temporali e terrà le temperature più contenute, ma n0nostante ciò il caldo permarrà ancora un po'.

Possiamo ormai dire con certezza che l’ondata di caldo portata dall'anticiclone sud-africano proseguirà fino a metà settimana. Da giovedì 7 luglio al Centro - Nord e da venerdì 8 luglio al Sud arriverà invece la tanto agognata rinfrescata. Il merito sarà da attribuire ad una perturbazione atlantica che scivolerà lungo la Penisola. Le temperature si avvicineranno così, finalmente, a valori più nella norma.

In generale le temperature saranno in diminuzione. Quest'ultima sarà più sensibile nella giornata di venerdì e sulle regioni orientali. In tutto il Paese, però, si arriveranno a perdere dai 5 ai 10 gradi, con valori che, nelle aree più calde, non andranno oltre i 31-32 gradi. Si potranno registrare infine temperature inferiori alla norma sul versante adriatico almeno fino a domenica 10 luglio.

Previsioni prossimi giorni: in arrivo temperature più miti

Nello specifico cosa ci attende martedì 5 luglio 2022? Al Nord si alterneranno sole e nuvole con rovesci e temporali nella prima parte della giornata sulle Alpi, ma anche in pianura e fin sulle coste dell’alto Adriatico. Le temperature saranno in lieve diminuzione al nord-est ma il clima permarrà estremamente caldo su tutto il resto dell'Italia.

Mercoledì, invece, le regioni settentrionali e adriatiche potranno già beneficiare di un calo delle temperature grazie ad una maggiore ventilazione. Il caldo continuerà però a stringere nella sua morsa regioni come:

  • Basilicata
  • Calabria
  • Sicilia
  • Sardegna

Nella notte tra mercoledì e giovedì alcune precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale potrebbero arrivare ad interessare, seppur, velocemente le pianure del Nord, con maggiore probabilità il settore di Nordest.

Giovedì arriverà la perturbazione nord-atlantica che pian piano scivolerà lungo la Penisola. Per ulteriori dettagli occorrerà attendere i prossimi giorni quando l'andamento della perturbazione sarà più chiaro e si potranno effettuare stime più precise.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 11:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154