FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, settimana segnata dall'Ottobrata. Punte oltre 25 gradi

L’ulteriore rinforzo dell’alta pressione continuerà a garantire giornate prevalentemente soleggiate con clima mite. Zero termico sulle Alpi anche oltre 4000 metri
{icon.url}4 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Prosegue la fase di tempo stabile e mite per la stagione anche se nella giornata di martedì 4 ottobre le temperature registreranno lievi cali temporanei, favoriti da una ventilazione settentrionale leggermente più fresca proveniente dai Balcani. Nei prossimi giorni l’ulteriore rinforzo dell’alta pressione nord-africana continuerà a garantire giornate prevalentemente soleggiate e con un clima diurno molto mite, tipico di una classica “Ottobrata” italiana: le temperature faranno registrare valori ovunque superiori alla norma, diffusamente intorno ai 25 gradi.

Lo zero termico sulle Alpi si manterrà costantemente sopra i 3500 metri fino a toccare i 4000-4200 metri. La stabilità atmosferica potrà favorire la formazione di locali banchi di nebbia o foschie in pianura in Valpadana e nelle valli del Centro durante la notte e intorno all’alba.

Le previsioni meteo per martedì 4 ottobre

Giornata in gran parte soleggiata con della nuvolosità sparsa e significativa soltanto su parte del Nord, in particolare tra la fascia prealpina e le pianure vicine, in Sicilia e nel sud-est della Sardegna; altrove prevarrà un cielo sereno o poco nuvoloso. Qualche banco di nebbia in rapido dissolvimento lungo il Po.

Temperature massime in temporanea e lieve flessione ma ancora con valori spesso sopra le medie stagionali e punte intorno ai 25 gradi. Venti moderati settentrionali tra Adriatico meridionale, Salento e Ionio con mari mossi; venti deboli altrove.

Le previsioni meteo per mercoledì 5 ottobre

Tempo soleggiato su gran parte dell’Italia. Da segnalare soltanto un po’ di nuvolosità sparsa con un cielo fino a localmente nuvoloso nell’estremo Nord-Ovest tra Lombardia occidentale e Piemonte e in forma meno diffusa anche su Venezie, Sicilia e Sardegna meridionale.

Temperature massime pomeridiane stazionarie o in leggero aumento: valori per lo più tra 21 e punte oltre i 25 gradi nelle Isole. Venti moderati da est nel Canale di Sardegna, da nord tra basso Adriatico e Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:36
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre ore 13:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154