FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, sabato 16 gennaio afflusso di correnti gelide

Italia nella morsa della più forte ondata di freddo dall'inizio dell'inverno, accentuato dal vento. Da martedì aria più mite
16 Gennaio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Gennaio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In questo sabato 16 gennaio l'afflusso di correnti gelide determinerà un crollo drastico delle temperature e in più l’Italia dovrà fare i conti con due diverse perturbazioni. La perturbazione numero 6, di origine atlantica, arrivata venerdì, porterà nuvole e scarse precipitazioni sul medio e basso versante Adriatico, con qualche fiocco di neve  fino a quote molto basse. Un’altra perturbazione (la numero 7 del mese), in arrivo dal Nord Atlantico, giungerà invece nella seconda parte di domenica e coinvolgerà soprattutto le regioni meridionali, con piogge e nevicate a quote collinari.

Le temperature scenderanno ovunque al di sotto della norma, con il freddo accentuato dai forti venti settentrionali.

Previsioni meteo per sabato 16 gennaio

Cielo sereno o poco nuvoloso al Nord, Toscana, Umbria, Lazio e coste della Campania. Più nuvoloso altrove, con nevicate molto deboli e fino a quote basse nelle zone interne di Abruzzo e Molise, possibili fino a lambire la costa in Puglia; qualche pioggia in Salento e Sicilia ionica. Temperature massime in ulteriore generale diminuzione, con valori al di sotto delle medie stagionali.

Clima freddo accentuato dai venti di Tramontana e Grecale al Centro-Sud e Isole, con raffiche fino a 60-70 km/h.

Previsioni meteo per domenica 17 gennaio

Nuvole in gran parte d’Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite. Nel corso del giorno qualche pioggia su Sardegna e Levante Ligure, con deboli nevicate fino a bassa quota sull’Appennino Ligure; deboli nevicate anche sull’Alto Adige e sulle Alpi occidentali. In serata piogge sparse su Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna, con neve sulle zone montuose oltre 600-1000 metri. Temperature in leggero rialzo nelle Isole maggiori, stazionarie o in ulteriore calo altrove.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Meteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Apice dell'ondata di caldo verso metà settimana: Sud, Sicilia e Sardegna roventi. Per il Nord tornano i temporali da venerdì. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 00:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154