FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Nei prossimi giorni torna la pioggia anche al Nord: ecco tempistiche e zone coinvolte. La tendenza meteo dal 19 aprile

Nella seconda parte della settimana una perturbazione dovrebbe portare pioggia preziosa al Nord: la tendenza meteo
17 Aprile 2023 - ore 11:57 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Aprile 2023 - ore 11:57 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Se nella prima parte della settimana le condizioni meteo resteranno instabili al Centro-Sud mentre il Nord resterà a secco, per i giorni successivi si profila un cambio di scena con l'arrivo di piogge preziose sulle regioni settentrionali, particolarmente colpite dalla siccità.

I primi segnali di cambiamento saranno visibili mercoledì 19 aprile, quando il Nord vedrà un aumento delle nuvole e l'arrivo delle prime precipitazioni, mentre l'instabilità tenderà ad attenuarsi nelle regioni centro-meridionali.

La tendenza meteo per i prossimi giorni

Mercoledì cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso sulle regioni settentrionali, su Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna e gran parte della Sicilia. Nuvolosità variabile altrove, ma senza fenomeni di rilievo. Da metà giornata, e soprattutto nel pomeriggio, sviluppo di rovesci sparsi e locali temporali nelle aree interne delle regioni peninsulari e lungo l’Appennino settentrionale. Al Nord rovesci isolati lungo la fascia prealpina, specie quella orientale, in estensione verso sera alle pianure del Triveneto e alla Lombardia orientale.
Temperature massime stazionarie o in lieve aumento, intorno o poco oltre i 20 gradi al Nord e sulle Isole. Venti deboli, salvo rinforzi nelle aree temporalesche.

Giovedì 20 aprile una nuova perturbazione, associata a un nucleo di aria fredda, si avvicinerà al Nord Italia in discesa dall’Europa centrale e determinerà un generale aumento dell’instabilità meteo, con la probabilità di rovesci.
Stando ai dati più aggiornati, gli accumuli maggiori dovrebbero interessare il Nord-Ovest e il Trentino Alto Adige: se questa evoluzione sarà confermata, le piogge preziose attese sulle nostre regioni nord-occidentali potranno dare un piccolo sollievo a un territorio ormai in seria sofferenza per la siccità, ma non saranno nemmeno lontanamente sufficienti a colmare il grave deficit.
Nelle ore più calde della giornata saranno possibili rovesci o temporali isolati anche nelle zone interne del Centro, sulla Basilicata e nelle zone interne della Puglia. Tempo in generale stabile nel resto del Centro-Sud e sulle Isole maggiori. Le temperature saranno in calo nei valori massimi al Nord, in generale stabili nel resto del Paese.

Nel corso di venerdì 21 aprile la perturbazione dovrebbe allontanarsi dalle nostre regioni. La giornata trascorrerà con un tempo parzialmente soleggiato, con qualche rovescio pomeridiano nelle zone montuose della Penisola e del Nord-Est. Temperature in aumento.

La tendenza meteo per il weekend che darà il via al ponte del 25 Aprile è ancora piuttosto incerta. Stando agli ultimi aggiornamenti la giornata di sabato dovrebbe trascorrere con tempo stabile e clima mite per la temporanea estensione dell’alta pressione. Per domenica, però, si profila l’avvio di una nuova fase instabile: una perturbazione atlantica dovrebbe infatti avvicinarsi alle nostre regioni settentrionali. Non perdete i prossimi aggiornamenti per conoscere conferme e dettagli relativi a questa evoluzione e alla tendenza meteo per il ponte del 25 Aprile.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 10:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154