FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo prossimi giorni: arriva il maltempo e tornano pioggia e neve, i dettagli

Tempo piuttosto instabile. Ci attende un fine settimana nuvoloso e con piogge locali su diverse zone d'Italia. L'inizio della prossima settimana? Tra lunedì e martedì nuove piogge insisteranno soprattutto sul Centro - Sud
Clima13 Aprile 2023 - ore 22:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima13 Aprile 2023 - ore 22:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le previsioni meteo per i prossimi giorni sottolineano l'arrivo del maltempo e il ritorno di pioggia e neve su gran parte dell'Italia. Assisteremo ad un calo progressivo delle temperature e in molte zone avremo vento forte e situazioni di allerta meteo sia per via delle raffiche sia per via dei possibili temporali. Ecco tutti i dettagli su quanto ci attende.

Meteo prossimi giorni: le previsioni per venerdì 14 aprile

Secondo le ultime previsioni meteo nella giornata di venerdì 14 aprile avremo sulle regioni di Nord- Ovest tempo in prevalenza soleggiato sin dal mattino, ma con nubi di nuovo in aumento in serata. Possibili deboli nevicate nelle Alpi occidentali di confine fin verso 1200 metri circa. Sul resto del Paese avremo invece una spiccata variabilità e atmosfera instabile con piogge isolate, brevi rovesci e locali temporali soprattutto all'estremo Nord-Est, nelle zone interne e adriatiche peninsulari e nel nord-ovest della Sardegna.

In serata, invece, potremo assistere a un temporaneo miglioramento in tutto il Centro-Sud. Le temperature? Ebbene le massime saranno in diminuzione sensibile sulle regioni centro-meridionali.

Che tempo farà nel fine settimana? Le tendenze

Sabato 15 aprile, invece, le nuvole copriranno il Centro-Sud. Nelle varie regioni potranno verificarsi piogge sparse che diventeranno più diffuse e intense sull'Umbria e sulle regioni versante tirrenico. In queste zone sono attesi anche rovesci o temporali. Le previsioni meteo preannunciano la presenza di possibili piogge anche in Sardegna e nel nord della Sicilia. Al Nord avremo una nuvolosità variabile, alternata a schiarite anche ampie specie in pianura, con qualche pioggia tra basso Piemonte e Liguria e deboli nevicate su Alpi occidentali e orientali oltre i 1200-1400 metri.

Domenica 16 aprile una nuova perturbazione - la numero 4 del mese -  la depressione centrata sul Tirreno favorirà un tempo tra il perturbato e l’instabile sulle regioni del Centro-Sud e in Sicilia. Al Centro potranno verificarsi fenomeni tra le zone interne e il lato adriatico. Al Sud e in Sicilia si attendono piogge sparse possibili un po’ dappertutto e con la possibilità di locali rovesci, anche temporaleschi in:  

  • Campania
  • Puglia
  • settore intorno all'alto Ionio

Non si escludono, infine, brevi e isolati episodi di instabilità a ridosso delle Prealpi, in Lombardia, Emilia e nelle zone interne e sud-orientali della Sardegna.

Cosa succederà settimana prossima?

L'inizio della prossima settimana vedrà, invece, temperature in rialzo nelle minime nelle aree più nuvolose tra il settore peninsulare e la Sicilia mentre tra le massime prevarranno i cali soprattutto su Emilia Romagna, medio e basso Adriatico ed estremo Sud. Tra lunedì e martedì l’instabilità molto probabilmente insisterà sul medio Adriatico, nel Lazio, al Sud e nelle Isole. In queste zone si potranno verificare così rovesci o isolati temporali nelle ore diurne e nelle zone interne e montuose.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo

    L'anticiclone nord-africano sta per raggiungere il picco massimo di calore in Italia, ma attenzione al Nord torna l'allerta meteo. Le previsioni
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 17 città e arancione su 5: l’avviso del Ministero della Salute per il 19 luglio
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 17 città e arancione su 5: l’avviso del Ministero della Salute per il 19 luglio

    Prosegue l'ondata di calore con il Ministero della Salute che ha comunicato un nuovo bollettino di ondate di calore per il 19 luglio: ecco dove
  • Allerta meteo gialla in Italia il 19 luglio per temporali e criticità al Nord: ecco le regioni a rischio
    Clima18 Luglio 2024

    Allerta meteo gialla in Italia il 19 luglio per temporali e criticità al Nord: ecco le regioni a rischio

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un bollettino di allerta meteo gialla per piogge e temporali al Nord: le regioni coinvolte
  • Meteo, quando finisce l'ondata di caldo? Tra il 23 e il 24 luglio potrebbe arrivare aria più fresca
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo, quando finisce l'ondata di caldo? Tra il 23 e il 24 luglio potrebbe arrivare aria più fresca

    Secondo le ultime tendenze meteo quando finisce l'ondata di caldo? Ecco le date e tutti i dettagli per il possibile cambiamento in arrivo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 07:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154