FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, le previsioni della prossima settimana: dopo il freddo e il gelo arriva l'alta pressione con caldo anomalo

Dalla prossima settimana l'alta pressione avvolgerà l'Italia provocando delle conseguenze dirette su molte delle nostre regioni con caldo anomalo. Ecco dove
20 Gennaio 2024 - ore 20:56 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Gennaio 2024 - ore 20:56 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Quest'inverno altalenante sembra destinato a continuare con le sue temperature bizzarre, e dopo un fine settimana dal sapore decisamente invernale, già lunedì i termometri torneranno a salire e ci regaleranno un clima da inizio primavera.

Meteo, prossima settimana con temperature in rialzo

Quest'inverno "pazzo" continua a offrirci anomalie termiche, e dopo un weekend freddo già nella giornata di lunedì è previsto l'arrivo dell'anticiclone che porterà le temperature ben al di sopra delle medie di periodo. Le basse temperature che hanno caratterizzato il weekend sono infatti destinate a lasciare il posto a un'ondata di caldo anomalo già all'inizio della prossima settimana.

A partire da lunedì 22 gennaio assisteremo agli effetti dell'Anticiclone delle Azzorre, che porterà nel nostro Paese una massa d'aria mite. Sebbene non si escluda qualche annuvolamento ad alta quota al Nord e nuvole in addensamento sulle Alpi e sul Levante Ligure, il cielo sarà in prevalenza sereno su buona parte dell'Italia. I fiocchi di neve potrebbero imbiancare le aree alpine di confine a quote medio-alte.

Anche la giornata di martedì 23 si presenterà generalmente stabile e soleggiata, ad eccezione di alcuni annuvolamenti nelle aree alpine di confine. L'influsso dell'anticiclone delle Azzorre porterà sull'Italia un clima mite.

Mercoledì 24 gennaio assisteremo a un ulteriore rialzo delle temperature, che si attesteranno su valori tipicamente primaverili. A risentire maggiormente della nuova "impennata" delle colonnine di mercurio saranno in particolare la Sardegna e le aree del Nord-Ovest.

L'arrivo dell'Anticiclone sull'Italia

Il vasto campo di alta pressione che si sta avvicinando al Mediterraneo manterrà i flussi freddi artici confinati sulle regioni polari e sul Nord Europa, mentre nell'area mediterranea il clima si manterrà caldo e soleggiato.

Le anomalie termiche derivanti da questo fenomeno dovrebbero accompagnarci per gran parte della prossima settimana. Inverno finito? Le previsioni meteo fine mese lasciano ancora molta incertezza.

Al momento non è possibile dire se i⁣ Giorni della Merla - secondo tradizione tra quelli più freddi dell'inverno - vedranno il consolidarsi dell'alta pressione o se invece questa possa spostarsi verso le aree subpolari, favorendo la discesa di masse d’aria più fredda verso il Mediterraneo.‌ Se ciò dovesse accadere il vortice polare potrebbe portare di nuovo freddo e neve anche sul nostro Paese. Per ulteriori aggiornamenti vi invitiamo a seguirci.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 14:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154