FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, le previsioni per l’equinozio di Primavera 2024: che tempo farà?

Clima primaverile in Italia complice l'alta pressione che ha fatto innalzare le temperature di anche 4-5° sopra la media. Le previsioni meteo
19 Marzo 2024 - ore 14:51 Redatto da Meteo.it
19 Marzo 2024 - ore 14:51 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

E' arrivata la primavera in Italia. Bel tempo lungo tutto lo stivale con sole e temperature di stampo primaverile alla vigilia dell'equinozio di primavera che nel 2024 ricade il giorno mercoledì 20 marzo. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, arriva la primavera in Italia: bel tempo e temperature miti

A poche ore dall'arrivo dell'equinozio di primavera che segna l’ingresso ufficiale della primavera astronomica, l'Italia deve fare i conti con un clima di stampo primaverile con temperature miti e valori al di sopra di anche 5-6°. La perturbazione n.7 del mese è oramai ben lontana dal nostro paese diretta verso i Balcani. Il tempo va migliorando con l'arrivo di una fase climatica stabile, soleggiata e senza precipitazioni almeno fino a giovedì 21 marzo. Le previsioni meteo delineano ancora una incertezza nel weekend quando è previsto il passaggio di una debole perturbazione, la n.8 del mese, che dovrebbe colpire l'Italia tra giovedì 21 e venerdì 22 marzo. Nel weekend però una nuova perturbazione, la n.9 di marzo, colpirà l'Italia con l'arrivo di una massa d'aria fredda di origine polare che potrebbe causare anche un calo delle temperature già da domenica nel Nord Italia.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di mercoledì 20 marzo, giorno dell'equinozio di primavera 2024. Clima stabile e soleggiato lungo tutto lo stivale con la presenza di nubi basse nelle prime ore del mattino in Piemonte, nord e ovest della Lombardia, Veneto e Friuli. Le temperature stabili con valori compresi tra i 18-20° e picchi di anche 22-23° nelle Isole. Nella giornata di giovedì 21 marzo pochi stravolgimenti, anche se nelle prime ore del pomeriggio sono previste nuvole in addossamento su Liguria, alta Toscana e successivamente su Triveneto con il rischio di isolate e brevi precipitazioni. In aumento le temperature massime con valori che potrebbero sfiorare anche i 23°C.

La tendenza meteo dei prossimi giorni in Italia

Dopo il rinforzo dell'alta pressione nel weekend è previsto l'arrivo di due perturbazioni sull'Italia. La prima arriva venerdì 22 marzo, mentre la seconda è pronta a farsi sentire già da sabato 23 con gli effetti che perdureranno anche domenica 24 marzo. Già da venerdì 22 marzo è previsto un annuvolamento con poche deboli precipitazioni o rovesci al Centro-Sud, mentre da sabato 23 marzo fenomeni temporaleschi interesseranno diverse regioni del Nord e poco dopo anche alcune centrali.

Da domenica 24 marzo gli effetti della perturbazione si faranno sentire anche nelle regioni di Nord-Est, al Centro e al Sud con il rischio di piogge e temporali anche in Campania. Non solo, previsto anche il ritorno della neve a quote elevate sopra i 1500-1600 metri. Dal punto di vista delle temperature, valori in calo al Nord da sabato 23 marzo complice l'arrivo di aria più fredda, mentre in aumento al Centro-Sud complice la presenza di venti meridionali. Da lunedì 25 marzo l'aria fredda raggiungerà anche il Sud Italia ed Isole dove non si escludono piogge e precipitazioni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154