FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, ponte dell'Immacolata con acqua e gelo. La perturbazione atlantica investe tutta Italia

Pioggia, neve e vento. Due perturbazioni e poi l'irruzione, domenica, di aria artica. Ecco tutti i dettagli sulle ultime previsioni meteo per il ponte dell'Immacolata
{icon.url}8 Dicembre 2022 - ore 19:21 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Dicembre 2022 - ore 19:21 Redatto da Redazione Meteo.it

Cosa dicono le previsioni meteo per il ponte dell'Immacolata? I giorni trascorreranno all'insegna del maltempo tra acqua e gelo. La perturbazione atlantica sta per investire tutta Italia.

Meteo per il ponte dell'Immacolata: le previsioni

Così come già annunciato una nuova perturbazione sta per investire tutta l'Italia. La fase di maltempo prevede piogge al Centro -Nord e neve anche a quote basse sui rilievi del Nord. Domenica, oltretutto, farà irruzione aria artica e le temperature si abbasseranno notevolmente. Insomma sarà un ponte dell’Immacolata caratterizzato dal maltempo, per il passaggio sull’Italia di alcune perturbazioni e l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda che terrà banco la prossima settimana.

Cosa dobbiamo aspettarci? Come ormai sappiamo già da qualche giorno la prima perturbazione arriverà già questa sera e sarà protagonista della giornata di domani con piogge a tratti intense soprattutto al Centro-Nord, con nevicate su Alpi e Appennino Settentrionale fino a quote piuttosto basse. Perfino i venti saranno piuttosto intensi.

Nel fine settimana è oltretutto molto probabile l’arrivo di un’altra perturbazione che porterà nuove piogge diffuse soprattutto nella giornata di sabato. E domenica cosa accadrà? Si prospetta l'arrivo di un nucleo di aria artica che causerà un brusco calo termico soprattutto al Centro-Sud.

Previsioni meteo: tutti i dettagli

Per avere maggiori dettagli sulle previsioni meteo per il ponte dell'Immacolata possiamo dire che venerdì 9 dicembre vi saranno nuvole ovunque e piogge al Nord e in:

  • Toscana
  • Umbria
  • Marche
  • Lazio
  • Campania
  • Sardegna

Si attende neve su Alpi e Appennino Settentrionale, inizialmente oltre 500-1000 metri.

Sabato, invece, vi saranno piogge sparse su quasi tutte le regioni a eccezione di: Valle d’Aosta, Piemonte, Ponente Ligure e Lombardia Occidentale. Temporali potranno verificarsi soprattutto sul versante tirrenico. Attesa, per gli amanti dello scii, altra neve sulle Alpi oltre 800-1000 metri.

Domenica, infine, spunterà qualche raggio di sole all’estremo Nordovest tra Val D’Aosta, Piemonte, Ponente ligure nord e ovest della Lombardia. Schiarite anche ampie tra Puglia centrale e Basilicata e nel nordest della Sardegna. Per il resto? Cielo da parzialmente nuvoloso a localmente molto nuvoloso. Nel corso della giornata qualche pioggia sparsa generalmente debole imperverserà su: Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia sud-orientale regioni tirreniche, Umbria e nord delle Marche. Quota neve? Fino a 400-600 metri sull’Appennino centrale e tra 700 e 1000 metri sull’Appenino centrale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154