FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, ondata di caldo in arrivo in Spagna con punte di 40 gradi: allarme siccità

Mancanza d'acqua, pericolo incendi e problemi per l'agricoltura e l'economia. L'ondata di caldo in Spagna, con punte di 40 gradi, preoccupa le autorità visto che si era già alle prese con la siccità
{icon.url}25 Aprile 2023 - ore 08:10 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Aprile 2023 - ore 08:10 Redatto da Redazione Meteo.it

Secondo le ultime previsioni meteo si attende un'anomala ondata di caldo in arrivo in Spagna con punte di 40 gradi già ad aprile: è pertanto allarme siccità. La situazione in Andalusia, infatti, inizia a preoccupare le autorità e presto si adotteranno misure ad hoc.

Ondata di caldo in arrivo in Spagna secondo le ultime previsioni meteo: la situazione

Le ultime previsioni meteo preannunciano l'arrivo in Spagna di un'ondata di caldo eccezionale per il mese di aprile. Le temperature potranno raggiungere anche i 40 gradi soprattutto in Andalusia, dove l'acqua scarseggia già e si parla di allarme siccità. Le autorità sono infatti molto preoccupate perché i raccolti sono a rischio e occorre adottare immediatamente soluzioni per poter salvare un settore economico in forte crisi.

L'Agenzia meteorologica spagnola Aemet ha lanciato l'allarme monitorando l'arrivo di una massa d'aria calda proveniente dall'Africa che causerà temperature estive e porterà la colonnina di mercurio a salire a livello record per il mese. Il caldo inizierà a farsi sentire soprattutto al Sud, dove le temperature saliranno fino a 30 gradi, ma arriveranno anche ai 35 a Valencia e Murcia. Si prospettano oltretutto vere e proprie notti tropicali in Andalusia.

La Spagna alle prese con una grave siccità: situazione preoccupante in Catalogna

Anche in Catalogna gli abitanti sono già alle prese con l'allarme siccità e la mancanza d'acqua; il livello del serbatoio di Sau ha infatti raggiunto il livello più basso di sempre. In questa regione i problemi legati al caldo e all'assenza di pioggia sono già numerosi. La mancanza d'acqua preoccupa tutti, così come l'elevata possibilità che si possano scatenare violenti e indomabili incendi. In questa parte della Spagna la pioggia è molto carente da quasi tre anni e le restrizioni già adottate nell'utilizzo dell'acqua potrebbero non bastare in vista dell'estate.

Notizie
TendenzaMeteo, l'estate 2023 non decolla: temporali fino al solstizio
Meteo, l'estate 2023 non decolla: temporali fino al solstizio
Caldo e sole restano confinati nel Nord Europa: anche settimana prossima i temporali saranno protagonisti della scena meteo sull'Italia
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Giugno ore 09:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154