FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, oggi venerdì 15 marzo, aumento delle nuvole al Centro-Nord

Una veloce perturbazione attraverserà e l’Italia: aumenteranno le nuvole al Centro-Nord e domani avremo alcune precipitazioni tra l’estremo Nord-Est ed il Centro-Sud
15 Marzo 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Marzo 2024 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo una breve parentesi di tempo stabile, è in arrivo una nuova e veloce perturbazione (la numero 6 del mese) che tra oggi, venerdì 15 marzo e domani attraverserà rapidamente l’Italia portando inizialmente un aumento delle nuvole al Centro-Nord e poi, domani, anche alcune precipitazioni tra l’estremo Nord-Est e le regioni del Centro-Sud.

Domenica 17 marzo una residua instabilità interesserà ancora l’estremo Sud mentre nel resto d’Italia si assisterà ad un nuovo rinforzo dell’alta pressione. Le temperature, nonostante questa alternanza tra tempo soleggiato e passaggi nuvolosi, si manterranno su valori in generale miti e al di sopra della norma: in generale saranno valori tipici di inizio-metà aprile.

Per l’inizio della prossima settimana l’evoluzione resta incerta. Al momento, con i dati a nostra disposizione, si prospetta un periodo all’insegna della variabilità con passaggi nuvolosi e temperature miti in ulteriore lieve aumento. Nella giornata di martedì una perturbazione potrebbe sfiorare l’Italia e riportare qualche locale pioggia. Si tratta di una evoluzione ancora da verificare e confermare.

Le previsioni meteo per oggi, venerdì 15 marzo

Nuvolosità in aumento fin dal mattino al Nord e regioni tirreniche, più compatta su Liguria di levante e alta Toscana dove nel corso della giornata saranno anche possibili isolate piogge o pioviggini; soleggiato sul medio Adriatico e al Sud; possibile presenza di nebbie in Veneto, nord-est dell’Emilia e valli del Centro. Tra pomeriggio e sera nuvole in graduale estensione al resto della Penisola, con residue ampie schiarite all’estremo Sud. In serata deboli precipitazione sui settori di confine di Valle d’Aosta e Alto Adige, nevose a quote elevate di 1800/2000 m.

Temperature pomeridiane per lo più tra 15 e 18 gradi con punte di 19-20 in Sardegna e Sicilia. Venti deboli, salvo moderati rinforzi di Libeccio nel Mar Ligure con il mare tenderà a diventare un po’ mosso.

Le previsioni meteo per sabato 16 marzo

Tempo nel complesso soleggiato al Nord-Ovest e in Sardegna. Prevalenza di nuvole nel resto d’Italia con atmosfera instabile associata a locali piogge o rovesci nell’estremo Nord-Est, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, nelle regioni centrali e in quelle meridionali peninsulari; non esclusi isolati e brevi temporali.

Temperature massime pomeridiane in aumento al Nord-Ovest, stazionarie o in lieve calo al centro-Sud. Venti di Maestrale in moderato rinforzo sulle nostre due Isole maggiori con il mare tendente a diventare mosso nel Mare e Canale di Sardegna e nel Canale di Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 22:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154