FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: oggi (5 marzo) in arrivo un'altra intensa perturbazione. Le zone interessate

Mentre la seconda perturbazione del mese si è allontanata verso la Grecia, la n.3 si avvicina alle regioni settentrionali. Giornata di tregua al Centro-Sud.
5 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’allontanamento verso la Grecia della seconda perturbazione di questo mese favorirà oggi, martedì 5 marzo, un miglioramento del tempo e un rialzo termico al Centro-Sud, dove è attesa una giornata di tregua dalle piogge per gran parte delle regioni. La settimana sarà però ancora dominata dalle correnti atlantiche che indirizzeranno verso il nostro Paese altre perturbazioni. La numero 3 di marzo si affaccerà già nella seconda parte della giornata al Nord portando dell’instabilità che poi tra mercoledì 6 e giovedì 7 coinvolgerà anche il Centro-Sud.

Per venerdì 8 marzo, Festa della Donna, sarebbe attesa un’altra temporanea e breve fase asciutta un po’ in tutta Italia fino al pomeriggio, interrotta poi in serata dalle prime precipitazioni al Nord-Ovest e in Sardegna che preludono all’arrivo di altra pioggia e altre fasi ventose nel fine settimana. Le temperature avranno un andamento altalenante, ma intorno a valori non distanti dalla norma.

Le previsioni meteo per oggi, martedì 5 marzo

Al Nord-Ovest e sull’Emilia nubi di nuovo in aumento con precipitazioni soprattutto dal pomeriggio, con locali rovesci e temporali; quota neve tra 1200 e 1600 metri, in calo la sera fino a 800-1000 metri. Nuvolosità variabile nel resto del Paese, con schiarite più ampie in mattinata, specie sull’alto versante adriatico e al Centro. Piogge tra bassa Calabria e nord Sicilia; nel pomeriggio isolati rovesci o temporali lungo l’Appennino centrale e prime nevicate nelle Alpi orientali.

La sera peggioramento più deciso in tutto il Nord, con rischio di forti rovesci e temporali. Temperature massime stabili o in lieve rialzo. Venti anche forti di Maestrale al Sud e sulle Isole, con mari molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per mercoledì 6 marzo

Giornata soleggiata su Puglia centro-meridionale, settore ionico e Sicilia. Altrove prevarranno nel complesso le nuvole, anche compatte all’estremo Nordest dove sono attese le precipitazioni più insistenti e di moderata intensità. Locali fenomeni, anche sotto forma di locali rovesci, anche su Lombardia, resto del Triveneto, settore ligure e gran parte del Centro; possibili temporali sulla bassa Toscana.

Limite della neve oltre 700-1200 metri sui rilievi del Centronord. Temperature massime in calo Centronord, stabili o in lieve aumento al Sud. Ancora ventoso per venti occidentali su Tirreno e Isole. Molto mossi i mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154