FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo Nord Europa, tempesta Eunice: venti record in Inghilterra, vittime, voli cancellati a Londra

Come preannunciato dalle previsioni meteo sul Nord Europa si è abbattuto la tempesta Eunice con venti record in Inghilterra che hanno toccato i 196 km/h. Provocando danni e vittime.
{icon.url}19 Febbraio 2022 - ore 11:51 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
19 Febbraio 2022 - ore 11:51 Redatto da Redazione Meteo.it

L'allarme meteo per il Nord Europa per la tempesta Eunice, la più forte degli ultimi 30 anni, si è rilevato purtroppo più che fondato. Venti record hanno colpito l'Inghilterra causando numerosi disagi ma soprattutto vittime e danni. Tanti voli sono stati cancellati a Londra.

Meteo Nord Europa: otto vittime per la tempesta Eunice

E' salito a otto il numero delle vittime della tempesta Eunice in Europa. Si hanno però ancora notizie certe solo sulle prime cinque di cui si parlava già nelle ultime ore.

Una donna di circa 30 anni è morta in seguito alla caduta di un albero, sradicato dal vento, che ha travolto la sua automobile a Haringey, un sobborgo di Londra. Un altro uomo, di circa 50 anni, è deceduto a Netherton, non lontano da Liverpool, dopo che dei detriti hanno colpito il parabrezza del veicolo a bordo del quale viaggiava. Una persona è morta in Irlanda e due in Olanda.

Vento forte e voli cancellati: a Londra si contano i danni

Quanti sono per ora i danni causati dalla tempesta Eunice a Londra? I pompieri della London Fire Brigade hanno dovuto dichiarare lo stato di “emergenza grave” per il numero di chiamate ricevute ai loro centralini. Difficile avere già una stima dei danni, ma ciò che è certo è che a livello economico saranno sicuramente ingenti. Basti pensare che è stato danneggiato anche il tetto in tessuto della famosa arena O2 di Londra. La struttura polifunzionale, che ospita concerti e manifestazioni sportive e contiene anche un cinema e una serie di negozi e ristoranti, è stata chiusa.

La tempesta ha mandato in tilt il traffico aereo. I disagi maggiori si sono registrati negli aeroporti londinesi di Heathrow e Gatwick, oltre che a Glasow e Manchester. La cancellazione di oltre 400 voli ha avuto pesanti ripercussioni. Le forti raffiche di vento hanno complicato le operazioni di atterraggio e decollo dei velivoli. Inevitabile anche la cancellazione delle corse di molti treni e traghetti.

La tempesta ha portato con sé raffiche di vento davvero molto forti. Un dato su tutti, giusto per avere una idea della potenza di tale tempesta? Ebbene sull'Isola di Wight è stata registrata una raffica di 196 km/h, senza precedenti, e altre a più di 110 km/h nell'entroterra.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 13:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154