Previsioni Meteo Italia

FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nel weekend del 5-6 dicembre rischio di forte maltempo

Intensa perturbazione sull'Italia nel weekend del 5-6 dicembre: rischio di forte maltempo, con venti intensi e neve abbondante sulle Alpi: la tendenza meteo
{icon.url}3 Dicembre 2020 - ore 11:53 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Dicembre 2020 - ore 11:53 Redatto da Redazione Meteo.it

Il maltempo con rischio di forti piogge, venti intensi e nevicate sulle Alpi segnerà il weekend del 5-6 dicembre. L'intensa perturbazione in arrivo venerdì insisterà sull'Italia dettando l'agenda meteo dei prossimi giorni. Sono previste anche nevicate molto abbondanti sulle Alpi, con accumuli ingenti.

Maltempo con venti forti e neve nel weekend del 5-6 dicembre

Sabato saranno coinvolte nel maltempo le regioni del Nord, quelle centrali tirreniche, la Sardegna e il basso versante ionico. Rimane alto il rischio di piogge forti e insistenti. Nevicate molto abbondanti sulle Alpi, specie quelle centro-orientali. Al Sud e in Sicilia il tempo peggiorerà in maniera decisa nel corso della notte.
Domenica maltempo in gran parte d’Italia con le precipitazioni più  intense al Nord-Est, in gran parte del Centro-Sud con il rischio di forti temporali sul versante tirrenico del Centro e in Puglia.  Nevicate ancora abbondanti sulle Alpi centro-orientali oltre 800-1200 metri. Neve solo oltre i 1500 metri nell’Appennino centrale. Rovesci isolati possibili anche nell’ovest della Sardegna e della Sicilia.  Temperature in calo al Centro-Sud, in rialzo nelle regioni nord-occidentali. Giornata ventosa con forte Scirocco su Mar Ionio, Puglia e Adriatico. Venti occidentali o di Maestrale sui mari di Ponente e Isole. Mari molto mossi o agitati.

Lunedì 7 dicembre parziale tregua nelle precipitazioni al Nord, in particolare al Nordest. Piogge e rovesci ancora probabili al Centro-Sud, soprattutto sui versanti tirrenici. Venti ancora sostenuti in prevalenza occidentali con mari molto mossi, soprattutto il  Mar Ligure e quelli intorno alle Isole maggiori.

La fase perturbata con passaggi nuvolosi,  precipitazioni e venti intensi proseguirà anche nella prima parte della prossima settimana.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:00
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 20 aprile temperature in aumento ma tempo ancora instabile
Meteo, da martedì 20 aprile temperature in aumento ma tempo ancora instabile
Le temperature si riporteranno su valori normali. Martedì e mercoledì non è previsto il transito di vere e proprie perturbazioni ma avremo episodi istabili
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Aprile ore 22:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154