FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, martedì 11 maggio rischio di forte maltempo: le zone coinvolte

Nuova perturbazione sull'Italia: sarà un 11 maggio con piogge diffuse al Centro-nord e con fenomeni localmente intensi. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}10 Maggio 2021 - ore 12:08 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Maggio 2021 - ore 12:08 Redatto da Redazione Meteo.it

Una nuova perturbazione atlantica (la numero 7 di maggio) ha raggiunto l’Italia e martedì 11 maggio porterà il rischio di forte maltempo al Nord, su parte del Centro e in Sardegna.  Le correnti fresche che accompagnano la perturbazione causeranno anche un generale calo delle temperature: si passerà così da valori di molto superiori alle medie stagionali, a valori leggermente al di sotto delle medie stagionali.

Mercoledì e giovedì temporanea fase di tregua, anche se non mancherà un po’ di instabilità, poi per venerdì è attesa un’altra perturbazione (la numero 8 del mese) e quindi un nuovo peggioramento del tempo su gran parte del Centro-Nord e Sardegna.

Previsioni meteo per martedì 11 maggio

Martedì nuvole in gran parte d’Italia. Piogge anche intense già in mattinata su Nordovest, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia, Sardegna e ovest della Toscana; nel pomeriggio piogge e temporali in estensione anche verso Lazio, Umbria e Marche; alla fine della giornata le piogge potranno raggiungere anche la Campania.

Al Sud le temperature resteranno decisamente al di sopra della norma, complici anche i caldi venti di Scirocco, mentre i valori massimi caleranno nelle regioni centro-settentrionali e in Sardegna.

Previsioni meteo per mercoledì 12 maggio

Mercoledì 12 maggio la perturbazione si sposterà gradualmente verso i Balcani e assisteremo a un'attenuazione del maltempo. Le condizioni meteo resteranno comunque instabili, anche per effetto della massa d'aria fresca che seguirà il sistema perturbato. Rimarrà elevato il rischio di pioggia al Nord-Est, in Romagna e su gran parte del Centro. Alcune precipitazioni potranno interessare anche la Campania e parte della Puglia e della Calabria.

Le temperature caleranno in modo sensibile anche al Sud e in Sicilia, dove l'aria calda dei giorni precedenti verrà sostituita da fresche correnti occidentali.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:41
Notizie
TendenzaMeteo, 22 giugno caldo intenso al Sud, più instabile al Nord
Meteo, 22 giugno caldo intenso al Sud, più instabile al Nord
L'ondata di caldo proseguirà al Sud e sulla Sicilia mentre si attenuerà al Nord dove sarà più instabile l'atmosfera martedì 22 giugno. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 20 Giugno ore 05:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154