FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, alta pressione assente: prossima settimana ancora clima instabile e variabile

L'assenza dell'alta pressione continua a favorire in Italia un clima instabile e variabile all'insegna del maltempo. Ecco le previsioni prossimi giorni
11 Giugno 2023 - ore 16:09 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Giugno 2023 - ore 16:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'assenza dell'alta pressione in Italia continua a favorire un clima instabile e variabile con piogge, rovesci, nuvole e schiarite. Le previsioni meteo dei prossimi giorni proseguono in questa direzione con un'estate che stenta a decollare.

Meteo, assenza alta pressione e anticiclone: quando arriva l'estate?

Prosegue l'assenza di una struttura di alta pressione sull'Italia con un clima ancora incerto caratterizzato da alternanza di sole, pioggia e schiarite. Anche l'anticiclone è assente posizionando ad alte latitudini lasciando così la penisola esposta a correnti instabili e perturbate. Il passaggio della perturbazione n.3 di giugno perderà i suoi effetti nelle prossime ore, ma le temperature resteranno stabili con valori vicini alle medie di inizio estate. Le previsioni meteo della prossima settimana sono nel segno di una circolazione di bassa pressione portatrice di instabilità e rischio piogge e temporali.

Meteo, le previsioni di domani e prossimi giorni

Le previsioni meteo per lunedì 12 giugno sono all'insegna del sole su Adriatico, Sicilia, Sardegna e nel pomeriggio anche lungo le coste centrali adriatiche. Annuvolamenti e possibile rischio di piogge, invece, su Alpi, Nord-Ovest, zone interne del Centro-Sud. In lieve calo le temperature al Nord, mentre restano stazionarie nel resto del paese con valori tra i 24-27°. Ma come sarà il tempo nei prossimi giorni?

La seconda settimana di giugno sarà ancora contrassegnata da condizioni di variabilità e instabilità con piogge e rovesci che interesseranno le regioni del Centro-Sud complice l'arrivo, tra mercoledì 14 e giovedì 15, della perturbazione n.4 del mese. Martedì clima instabile con piogge diffuse su regioni di Nordovest, Alpi centro-orientali, Appennino centro-settentrionale, zone interne della bassa Toscana e del Lazio, Sud e Isole.

Temperature in calo al Nord, Toscana e Lazio, mentre nel resto del paese stabili con picchi di anche 27-29 gradi. Da mercoledì 14 giugno peggiora la situazione per il passaggio della perturbazione n.4 di giugno che dalla Sardegna si farà sentire in tutte le regioni centrali, ma anche tra Campania e Sicilia occidentale. Giovedì 15 giugno, invece, la depressione si muove in direzione della Sicilia e poco dopo interesserà anche buona parte del Centro-Sud con il ritorno di rovesci e forti temporali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Meteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Si confermano condizioni meteo variabili e aria fredda anche giovedì 25 aprile 2024, festa della Liberazione: come prosegue il ponte? La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile ore 13:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154