FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, il grande gelo arriva in Asia. In Mongolia temperature a -40° a circa 1000 metri di quota

L'aria gelida sta avvolgendo l'Asia tanto che si sono toccati i -41 gradi a circa 1000 metri di quota in Mongolia. Ecco la situazione che si è venuta a creare per via dell'arrivo dell'aria artica continentale
{icon.url}2 Dicembre 2022 - ore 10:33 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Dicembre 2022 - ore 10:33 Redatto da Redazione Meteo.it

Nelle ultime notizie meteo emerge un dato interessante. Quale? Quello relativo al grande gelo che ha raggiunto l'Asia portando, in Mongolia, le temperature a toccare il picco di -40°. Cosa sta succedendo? Come mai questa ondata gelida?

Gelo in Asia: le temperature record in Mongolia

Il grande gelo ha raggiunto l'Asia in questi ultimi giorni. Si sono toccati i -41 gradi a circa 1000 metri di quota. Come mai? La causa principale riguarda l’arrivo di aria artica continentale - ovvero la più gelida  in assoluto- sul continente asiatico. Occorre comunque precisare che la Mongolia è e rimane ad oggi una delle zone più fredde del pianeta Terra e ha un’altitudine media di 1600 metri. Basti pensare come a Ulaanbaatar si sia arrivati a toccare, negli scorsi anni, anche i -49°C.

In questi giorni, comunque, le correnti fredde si sono spinte fino alla Corea e hanno lambito il nord del Giappone. Ai confini con la Cina le temperature hanno raggiunto i -30°C. In Siberia, invece, il termometro è sceso fino a -35°C. Differente la situazione sulle coste affacciate al mare di Okhotsk dove nevica e le temperature oscillano tra -10°C e -15°C.

In queste ultime ore il freddo è in estensione verso Sud-Est. Si attendono quindi temperature da battere i denti pure in Giappone, un vistoso calo potrà essere registrato soprattutto sulla settentrionale isola di Hokkaido. In questa zona, oltretutto, proprio tra venerdì e sabato sono attese nevicate a bassa quota.

Cosa dicono le previsioni meteo per il fine settimana e l'inizio della prossima? Le tendenze preannunciano temperature in picchiata fino a toccare la soglia dei -50°C in alcune delle località più fredde dell'emisfero boreale. In queste zone, però, tali temperature sono la normalità.

Che cos'è l'aria artica continentale e da dove proviene?

Cosa ha provocato questa ondata di gelo in Asia? L'aria artica continentale. Di cosa si tratta? Da dove proviene? Ebbene essa ha origina dalla parte settentrionale della Siberia. Di solito viene convogliata in direzione Sud-Ovest attraverso l'espansione dell'alta pressione termica. Durante la stagione invernale, però, quest'aria tende a espandersi e a raggiungere l'Europa orientale balcanica. Poi? Proprio dai Balcani l'aria fredda può raggiungere il Mediterraneo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154