FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, freddo siberiano e maltempo: neve anche a quote basse. Ecco dove e quando

Freddo intenso e nevicate in Italia: correnti artiche insisteranno da Nord a Sud per tutta la settimana che si preannuncia la più fredda dell'anno
6 Febbraio 2023 - ore 21:11 Redatto da Redazione Meteo.it
6 Febbraio 2023 - ore 21:11 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è nella morsa del freddo. Gelo e neve per buona parte della settimana complice il passaggio di freddissime correnti artiche che insisteranno da Nord a Sud. Scopriamo le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, gelo e neve in Italia: al via la settimana più fredda dell'anno

E' ufficialmente iniziata la settimana più fredda dell'anno. Dopo giorni di clima mite con temperature anomale, l'Italia si ritrova a fare i conti con un'ondata di gelo e freddo con l'arrivo di correnti artiche. In calo le temperature che faranno registrare anche -6/7 gradi rispetto ai giorni scorsi con valori ben al di sotto della media stagionale. Non solo, il freddo in arrivo sarà accompagnato anche da nevicate che potrebbero cadere anche a quote molto basse e in pianura. Un vortice di aria fredda proveniente dall'artico si sta spingendo fino al Mediterraneo occidentale con la formazione di un vortice di bassa pressione tra le Baleari e la Sardegna. Nei prossimi giorni la situazione peggiorerà anche in altre regioni del Sud e non solo per il passaggio della perturbazione n.4 di febbraio in discesa dalla Russia che porterà ancora freddo. Da venerdì previsto un miglioramento del clima con un lieve aumento delle temperature.

Ma entriamo nei dettagli con le previsioni di martedì 7 febbraio: cielo sereno e poco nuvoloso al Nord, Toscana, Umbria, Lazio, coste campane e della Calabria tirrenica. Nel resto del paese cielo perlopiù nuvoloso con possibili piogge in Sardegna. Da segnalare qualche debole nevicata in Molise, Puglia centrale, Basilicata e nordest della Calabria. Le temperature minime in calo ovunque, in particolare nelle regioni del Nord dove sono previste gelate nelle prime ore del mattino.

Meteo Italia: neve anche a bassa quota e in collina

Per la giornata di mercoledì 8 febbraio bel tempo e sole nelle regioni centrali tirreniche e sulle coste campane, mentre nel resto del paese cielo nuvoloso con possibili schiarite nel primo pomeriggio. Un clima instabile con possibilità di rovesci locali in Sardegna, Sicilia e Calabria. Previste anche nevicate a quote collinari intorno ai 700-800 metri e in alcuni casi anche a 400-500 metri in Calabria. Non solo, la dama bianca potrebbe imbiancare anche la pianura a 100-300 m tra la Romagna e la Puglia garganica. In netto calo le temperature con le minime che ovunque toccheranno lo zero.

Da giovedì 9 febbraio è previsto l'arrivo di una circolazione depressionaria che coinvolgerà principalmente il Sud e Isole con aria fredda. Previsti anche rovesci in buona parte del Sud: dalla Calabria alla Sicilia. Nevicate sui rilievi fino a 700-1000 metri e fino a 500 metri in Sila, mentre su Marche, Abruzzo e Molise potrà spingersi fino ai 100-300 metri. Le temperature saranno fredde con i valori massimi perlopiù stazionari. Un miglioramento è previsto da venerdì 10 febbraio dapprima nelle regioni del Sud, complice una avanzata ciclonica, che gradualmente mitigherà il freddo della settimana.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 08:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154