FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, domenica di Carnevale con maltempo anche forte: tanta pioggia e vento di burrasca. Le previsioni dall'11 febbraio

La prima perturbazione di febbraio porta maltempo in molte regioni in questa domenica di Carnevale. Tanta pioggia e vento forte, è allerta fino ad arancione
Previsione11 Febbraio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione11 Febbraio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La prima perturbazione di febbraio, che ha interrotto il lungo periodo anticiclonico, sta attraversando l’Italia in questo weekend di Carnevale. Nella giornata di domenica 11 febbraio porterà ancora precipitazioni diffuse e localmente intense, mentre forti venti occidentali e di Maestrale sostituiranno gradualmente quelli meridionali favorendo l’afflusso di aria un po' più fredda e responsabile di un contenuto calo termico, con temperature più vicine alla norma.

L’inizio della settimana vedrà poi prevalere condizioni meteo di nuovo stabili, salvo gli ultimi episodi di instabilità al Centro-Sud. Secondo i dati a nostra disposizione, l’inverno resterà ancora assente durante la settimana, che sarà caratterizzata da una spiccata variabilità, ma senza precipitazioni di rilievo e con un clima mite.

Le previsioni meteo per la Domenica di Carnevale, 11 febbraio 2024

Tempo in graduale miglioramento al Nord-Ovest, con rasserenamenti dal pomeriggio su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria di ponente e piogge residue in Lombardia e Levante Ligure. Qualche breve schiarita anche sul medio-basso versante adriatico. Cielo nuvoloso o coperto nel resto del Paese, con piogge e rovesci al Nord-Est, in Emilia Romagna, regioni tirreniche, Umbria, Sardegna e Sicilia; rischio di temporali in Campania, Calabria tirrenica, Salento e Sicilia. Neve sulle Alpi orientali oltre 1300-1500 metri, al mattino anche sui monti lombardi.
Temperature massime per lo più in calo, specie su regioni tirreniche e Isole. Venti occidentali, anche forti al Centro-Sud; in Sardegna Maestrale intenso, con raffiche di burrasca fino a 80 - 90 Km/h. Mari molto mossi o agitati.

La Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla in diverse regioni italiane; codice arancione in vigore per rischio idrogeologico sulla Campania (Basso Cilento, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento) e su parte della Lombardia settentrionale (Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche).

Le previsioni meteo per lunedì 12 febbraio

In gran parte del Paese condizioni di variabilità, con una nuvolosità che lascerà spazio a delle schiarite. Le zone soleggiate saranno più ampie e frequenti in mattinata al Nord, ma con possibile presenza di nebbia a banchi. Tempo instabile nelle regioni del Centro-Sud dove, nel corso della giornata, non mancheranno brevi piogge o isolati rovesci. Temperature massime in ulteriore lieve flessione al Centro-Sud, stazionarie altrove, con valori in generale superiori alla norma. Venti nord-occidentali, anche forti in Calabria, Sicilia, Sardegna e mari prospicienti, che resteranno molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: giovedì 18 luglio caldo ancora più afoso e intenso. I dettagli
    Previsione17 Luglio 2024

    Meteo: giovedì 18 luglio caldo ancora più afoso e intenso. I dettagli

    Nella giornata di domani, 18 luglio, il caldo si intensifica con punte di 40 gradi sia al Centro che al Sud. Nel weekend piccolo cambiamento.
  • Meteo: caldo e afa sempre più intensi! Attesi oltre 40 gradi
    Previsione17 Luglio 2024

    Meteo: caldo e afa sempre più intensi! Attesi oltre 40 gradi

    L'ondata di caldo africano insiste sull'Italia dove il caldo e l'afa si intensificano: attesi picchi di oltre 40 gradi al Centro-Sud e nelle Isole
  • Meteo 17 luglio: afa e caldo estremo sull'Italia. Ecco fino a quando
    Previsione17 Luglio 2024

    Meteo 17 luglio: afa e caldo estremo sull'Italia. Ecco fino a quando

    Caldo e afa in aumento sulle regioni del Nord oggi (17 luglio). Picchi di 40 gradi al Sud e in Sicilia, dove si aggrava la siccità. Le previsioni
  • Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità

    L'ondata di calore prosegue senza sosta e va oltre il weekend. Anche domani, mercoledì 17 luglio, temperature ben oltre i 35 gradi. Afa al Nord.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Luglio ore 16:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154