FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, dicembre inizia con pioggia e clima freddo

Il mese di dicembre inizia all'insegna del maltempo con piogge e rovesci al Sud e Sicilia, mentre freddo e aria gelida al Nord. Ecco le previsioni
{icon.url}30 Novembre 2022 - ore 20:01 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Novembre 2022 - ore 20:01 Redatto da Redazione Meteo.it

Il mese di dicembre comincia nel segno del maltempo. Pioggia, nubifragi e vento freddo in arrivo lungo tutto lo stivale a conferma che l'inverno è sempre più vicino. Scopriamo le previsioni dei primi giorni di dicembre.

Meteo dicembre 2022: pioggia e rovesci al Sud e freddo gelido al Nord

Maltempo al Sud e freddo al Nord. Le previsioni dei primissimi giorni di dicembre sono all'insegna del cattivo tempo lungo tutto lo stivale. Il passaggio della perturbazione n.10, l'ultima di novembre, dopo aver colpito il nostro paese proseguirà la sua corsa verso est portando ancora maltempo al Sud e nelle regioni centrali adriatiche. Nella giornata di mercoledì 30 novembre ancora pioggia e maltempo al Sud e Sicilia interessati da rovesci e acquazzoni molto forti che proseguiranno poi verso la Calabria e il Salento. Possibili piogge anche in Campania, mentre cielo da nuvoloso a coperto lungo il versante adriatico con deboli precipitazioni tra Abruzzo e Molise, in alcuni casi anche di neve intorno a 1300 metri. Nel resto del paese nuvole con nebbia e foschia nelle prime ore del mattino nella pianura lombarda, Piemonte, Liguria e coste centrali tirreniche. Le temperature massime registreranno un calo al Sud e medio versante adriatico, mentre in leggero aumento al Nord.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di giovedì 1 dicembre: tempo in parziale miglioramento, anche se nelle regioni del Sud persistono piogge e rovesci. Al Centro-Nord tempo stabile. Si tratta di una fase climatica momentanea, visto che da venerdì 3 dicembre è in arrivo la perturbazione n.1 del mese che porterà un peggioramento del tempo quasi ovunque. Nelle regioni estreme del Sud prevista una nuova ondata di maltempo con piogge e nubifragi.

Le previsioni meteo dei primi giorni di dicembre

Come saranno le previsioni meteo nei primi giorni di dicembre? Nella giornata di giovedì 1 dicembre schiarite sulle Alpi, Piemonte e Lombardia, mentre annuvolamenti sparsi sono previsti nel resto del Nord, zone del Centro, Campania e Isole, con cielo coperto anche in Emilia Romagna e Marche. Le previsioni delineano una condizione climatica più instabile al Sud, con piogge isolate in Puglia, Basilicata e Calabria.

Venerdì 2 dicembre, invece, nuvole in buona parte del paese con piogge in Sardegna ed Emilia Romagna. Non solo, prevista anche la neve in zone fino a 800-900 metri. Nel corso del pomeriggio è previsto il ritorno di deboli piogge a Nord-Est e Lombardia e successivamente anche in Sicilia, Lazio e Toscana. Prevista ancora neve al di sopra degli 800 metri sulle Alpi centro-orientali. Il clima si farà sempre più freddo ed invernale a conferma che l'invero è vicino. La situazione peggiorerà sabato 3 dicembre complice il passaggio della perturbazione n.1 di dicembre in arrivo dal Mediterraneo occidentale che investirà buona parte del Paese con venti di Scirocco e piogge che interesseranno i settori ionici del Sud, Lazio, l'estremo Nord-Est, Piemonte e Liguria.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:36
Notizie
TendenzaMeteo, dal 10 febbraio torna l'alta pressione: si attenua il freddo
Meteo, dal 10 febbraio torna l'alta pressione: si attenua il freddo
Tra il 10 febbraio e il prossimo weekend alta pressione in rinforzo sull'Italia: fase più stabile e generale aumento delle temperature. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Febbraio ore 01:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154