FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nel weekend del 24-25 luglio probabile intensificazione del caldo

Nella parte centrale della settimana situazione abbastanza tranquilla, con un clima estivo ma senza caldo intenso, con temperature vicine alla norma
{icon.url}18 Luglio 2021 - ore 12:12 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
18 Luglio 2021 - ore 12:12 Redatto da Redazione Meteo.it

Nella parte centrale della settimana vivremo una situazione abbastanza tranquilla un po’ in tutta Italia, con un clima estivo ma senza caldo intenso, con temperature vicine alla norma e massime con locali punte fino a 33-34 gradi. Qualche episodio di instabilità sarà comunque possibile al Nord, per lo più in montagna.

In particolare la giornata di mercoledì sarà prevalentemente soleggiata sull’alto Adriatico e al Centro-Sud con un po’ di nuvolosità  nelle ore centrali del giorno, associata a brevi e isolati rovesci sui monti della Calabria e della Sicilia orientale. Nel resto delle regioni settentrionali nuvolosità alternata a schiarite, con possibili locali rovesci o temporali lungo le Alpi e le Prealpi con occasionali coinvolgimenti delle pianure nell’ovest del Piemonte, dell’Emilia occidentale e, tra sera e notte, del Veneto.

Temperature massime in lieve aumento nel settore peninsulare e in Sicilia, quasi stazionarie altrove; valori compresi tra 27 e punte di 32-34 gradi. Venti fino a moderati settentrionali su basso Adriatico e alto Ionio con mari mossi. Altrove venti in prevalenza deboli e mari poco mossi o quasi calmi.

Un’intensificazione del caldo sembra di nuovo possibile in particolare sulle regioni centro-meridionali tra il weekend del 24-25 luglio e l’inizio della nuova settimana, dovuto a una nuova estensione verso il Mediterraneo di una massa d’aria di origine africana. Si tratta di una tendenza da verificare dai prossimi aggiornamenti.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:41
Notizie
TendenzaMeteo, mercoledì 27 ottobre nuovi rovesci al Centro-Sud
Meteo, mercoledì 27 ottobre nuovi rovesci al Centro-Sud
Ancora una volta rovesci, temporali insistenti sull’alto Ionio, in particolare sul nord-est della Calabria dove si rinnova il rischio di situazioni critiche
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Ottobre ore 03:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154