FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: l'autunno arriva in Italia con piogge e maltempo. Crollano le temperature

Stop al caldo anomalo e ultimi scampoli di una lunga estate che si è protratta fino ad ottobre inoltrato. L'autunno arriva con temperature in picchiata!
13 Ottobre 2023 - ore 22:58 Redatto da Redazione Meteo.it
13 Ottobre 2023 - ore 22:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ultimo fine settimana estivo in Italia. Tra sabato 14 e domenica 15 ottobre l'arrivo di una perturbazione segna il ritorno del maltempo nelle regioni del Nord con un brusco calo delle temperature. Stop al caldo anomalo con l'autunno che entra nel vivo. Ecco le previsioni del weekend e dei prossimi giorni.

Meteo, le previsioni dell'ultimo weekend d'estate in Italia

Il weekend è nel segno dell'anticiclone africano anche se l'alta pressione comincia a perdere la sua forza complice il passaggio della perturbazione n.2 di ottobre che nella giornata di sabato 14 ottobre investirà buona parte delle regioni del Nord con temporali e rovesci. Con l'arrivo del maltempo è previsto un calo delle temperature nelle regioni settentrionali anche se rimarranno ancora su valori ben oltre le medie stagionali. Al Centro-Sud, invece, persiste il clima caldo ed estivo con la colonnina di mercurio che segna picchi di 28-30 gradi e localmente anche oltre sulle Isole. Tutto è destinato a cambiare da lunedì 16 ottobre con l'arrivo dell'autunno e un brusco calo delle temperature massime che, quasi ovunque, andranno sotto i 20°.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di domani, sabato 14 ottobre: bel tempo soleggiato in buona parte del paese ad eccezione di qualche veloce annuvolamento nei settori tirrenici e in Emilia Romagna. Anche al Nord rischio di nuvole con la possibilità di isolati rovesci lungo l’arco alpino, sulla Liguria centro-orientale e in Friuli Venezia Giulia. In serata le piogge potrebbe interessare anche l'alta Toscana e Friuli. Stabili le temperature con valori miti e in lieve flessione solo Nord-Ovest.

Nella giornata di domenica 15 ottobre ancora bel tempo al Sud e nelle Isole. Qualche nuvola è prevista in Campania e sul nord della Sardegna, mentre schiarite a Nord-Ovest, Abruzzo e Molise. Il rischio piogge è esteso in buona parte delle regioni del Nord: dal Veneto al Friuli Venezia Giulia, ma anche Liguria, Emilia Romagna e nel pomeriggio in Umbria e Marche. Primo calo delle temperature massime, anche se i valori saranno sempre oltre la norma con picchi estivi al Centro-Sud.

L'autunno arriva in Italia: le previsioni meteo dei prossimi giorni

Il passaggio della perturbazione segna l'arrivo di una massa d'aria fredda da domenica 15 ottobre in buona parte del Nord con un sensibile calo delle temperature. Anche l'inizio della prossima settimana è nel segno di una massa d'aria sensibilmente più fresca che scatenerà un brusco calo delle temperature dapprima nelle regioni settentrionali e poi in quelle del Centro. Da lunedì 16 ottobre 2023 freddo e piogge in buona parte delle regioni del Nord Italia. In particolare in Piemonte si registreranno fenomeni temporaleschi destinati a coinvolgere anche le regioni centrali per l'arrivo di una nuova perturbazione.

Sempre nella giornata di lunedì non si escludono piogge significative anche in Sardegna, Lazio, Umbria, Campania e regioni centrali adriatiche. Ancora molto incerta la tendenza meteo dei prossimi giorni con la possibilità di un nuovo innalzamento delle temperature soprattutto nelle regioni del Sud e Isole dove potrebbe innescarsi ancora un clima caldo ed estivo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: a metà settimana freddo e piogge. Verso Natale con clima eccezionalmente mite? La tendenza
Meteo: a metà settimana freddo e piogge. Verso Natale con clima eccezionalmente mite? La tendenza
A metà settimana, da mercoledì 13 dicembre, si attende un peggioramento con venti, freddo e piogge. Poi, verso Natale, svolta meteo radicale: la tendenza.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Dicembre ore 22:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154