FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: anticiclone africano e perturbazione atlantica, l'Italia è divisa in due

Italia divisa in due con temporali al Nord e grande caldo al Sud e sulle Isole. Da un lato l'anticiclone africano la farà da padrone, dall'altro una perturbazione atlantica porterà diverso maltempo. Nel fine settimana, però, tale divisione scomparirà insieme al grande caldo
16 Agosto 2022 - ore 15:25 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Agosto 2022 - ore 15:25 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le ultime previsioni meteo ci raccontano di una Italia divisa in due. Una parte - quella inerente il Centro - Sud e le Isole - sotto gli influssi dell'anticiclone africano che pertanto deve fare i conti con il ritorno del grande caldo, l'altra, quella più a Nord, sotto gli influssi di una nuova perturbazione atlantica con temporali anche intensi. Ecco tutti i dettagli

Previsioni meteo dei prossimi giorni: tra temporali e grande caldo

Cosa ci attende secondo le previsioni meteo dei prossimi giorni? Mercoledì 17 agosto la giornata sarà in graduale peggioramento al Nord-Ovest, con nubi e qualche rovescio al mattino su:

  • Piemonte
  • Liguria centrale
  • Prealpi lombarde

e nel pomeriggio con rischio di grandine, forti raffiche e nubifragi su:

  • Piemonte
  • Valle d’Aosta
  • Liguria
  • Lombardia

Nella serata e nella notte i temporali si estenderanno inoltre in:

  • Veneto
  • Emilia occidentale
  • alta Toscana

Nel resto dell'Italia il cielo sarà sereno o velato. Le temperature al Centro - Sud saranno intorno ai 35-37 gradi e potranno arrivare fino a 40 gradi nel nord delle Isole maggiori.

Che tempo farà giovedì? Al potranno verificarsi temporali su: Alpi, Prealpi, Nord-Est, Emilia e Toscana mentre saranno in attenuazione le precipitazioni su: ovest della Lombardia, Piemonte e Liguria. Peccato però che tra il pomeriggio e la sera una nuova fase perturbata raggiungerà sempre il Nord con temporali diffusi in tutte le regioni, anche di forte intensità. Fenomeni temporaleschi potranno estendersi fino a: Toscana, Umbria e Marche, in serata al Lazio.

Temperature pertanto in calo al Nord e in alcune zone del Centro, ma in forte rialzo al Sud con punte di 36-38 e 40-43 in Sicilia.

Italia divisa in due: cosa accadrà nei giorni successivi

Mercoledì e giovedì i temporali interesseranno diverse regioni del Nord e qualcuna anche del Centro. Le temperature, in queste zone, diminuiranno. Nel resto d'Italia, invece, sarà il grande caldo a farla da padrone. Come proseguirà e terminerà la settimana iniziata con Ferragosto? Ebbene venerdì 19 agosto l'aria meno calda che ha accompagnato la perturbazione dei giorni precedenti, sospinta da venti di Maestrale, smorzerà la calura anche al Centro, in Sardegna e sul basso Tirreno.

Ore contate per il caldo intenso ancora persistente sullo Ionio e sul sud della Sicilia.

Nel fine settimana la divisione tornerà a scomparire e su tutta Italia vi sarà una condizione di stabilità più diffusa grazie all'estendersi verso l’Europa e il Mediterraneo delle Anticiclone delle Azzorre che favorirà il ritorno di temperature più vicine alla norma.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Meteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Weekend instabile con vento forte e un clima insolitamente fresco per la stagione. Questa fase meteo insisterà anche nel ponte del 25 aprile?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Aprile ore 08:53

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154