FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, allerta gialla 28 settembre per rischi da pioggia in 4 regioni: ecco dove

Stato di allerta gialla per mercoledì 28 settembre in Calabria, Basilicata, Molise e Toscana. Scatta l'allarme meteo per temporali
{icon.url}27 Settembre 2022 - ore 16:23 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Settembre 2022 - ore 16:23 Redatto da Redazione Meteo.it

Anche per domani allerta meteo gialla in diverse regioni del paese. L'Italia è nella morsa del maltempo da giorni con la Protezione Civile che ha diramato per mercoledì 28 settembre un nuovo bollettino di allerta gialla di ordinaria criticità per rischio temporali, idraulico e idrogeologico. Ecco tutte le zone interessate.

Allerta meteo pioggia per mercoledì 28 settembre: ecco dove

Nuovo allarme meteo per domani, mercoledì 28 settembre, in Italia. Sono 4 le regioni a rischio inserite dalla Protezione Civile nello stato di allerta gialla per rischio temporali. Non si placa dunque l'ondata di maltempo che da giorni ha colpito il nostro paese con diverse regioni chiamate a fare i conti con acquazzoni e - in alcuni casi - anche violenti nubifragi. L'allerta pioggia per domani coinvolge Basilicata, Calabria, Molise e Toscana.

Ecco nel dettaglio tutte le zone interessate dallo stato di allerta:

  • Basilicata;
  • Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale;
  • Molise: Alto Volturno - Medio Sangro;
  • Toscana: Mugello-Val di Sieve, Reno, Serchio-Garfagnana-Lima, Arno-Costa, Arno-Casentino, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Bisenzio e Ombrone Pt, Arno-Firenze, Arno-Valdarno Sup., Valtiberina, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia.

Stato di allerta meteo per rischio idraulico e idrogeologico in 4 regioni

Domani l'allerta meteo di colore giallo non è stata diramata solo per rischio temporali, ma anche per rischio idraulico e idrogeologico. Ricordiamo che l'allerta gialla per rischio idraulico corrisponde agli effetti indotti sul territorio dal superamento dei livelli idrometrici critici, come possibili alluvioni, lungo i corsi d'acqua principali. Lo stato di allerta è stato emesso per la regione Calabria e le seguenti zone: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale

Non solo, l'allerta meteo di domani, mercoledì 28 settembre, riguarda anche un possibile rischio idrogeologico che corrisponde agli effetti indotti sul territorio dal superamento dei livelli pluviometrici critici lungo i versanti, dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua della la rete idrografica minore e di smaltimento delle acque piovane. Queste le regioni e le zone interessate:

  • Basilicata;
  • Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale;
  • Molise: Alto Volturno - Medio Sangro;
  • Toscana: Mugello-Val di Sieve, Reno, Serchio-Garfagnana-Lima, Arno-Costa, Arno-Casentino, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Bisenzio e Ombrone Pt, Arno-Firenze, Arno-Valdarno Sup., Valtiberina, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia.
TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154