FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, allerta in Campania, a Casamicciola evacuazioni in corso dei residenti: le ultime news

In Campania scatta l'allerta meteo gialla: a Casamicciola il Comune ha richiesto ai residenti di lasciare le proprie abitazioni nelle zone a rischio
{icon.url}8 Gennaio 2023 - ore 16:38 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Gennaio 2023 - ore 16:38 Redatto da Redazione Meteo.it

Scatta una nuova allerta meteo gialla in tutta la Campania. A Ischia, a Casamicciola, colpita dalla tragica frana con 12 morti del 26 novembre scorso, il maltempo e la pioggia hanno richiesto l'evacuazione dei residenti dalle zone a rischio dopo che il Comune ha diramato un bollettino di allerta meteo giallo.

Allerta meteo a Casamicciola: il Comune richiede evacauzione dei residenti

Dalle ore 16.00 di domenica 8 gennaio 2023 è iniziata l'evacuazione di alcuni residenti a Casamicciola dopo l'allarme meteo di allerta gialla per le prossime 24h. Il Comune ha richiesto, a chi vive nelle zone coinvolte dall'allerta meteo, di lasciare le proprie case per precauzione. I cittadini potranno soggiornare in alcune strutture alberghiere.

A comunicare ai casamicciolesi la notizia i vigili urbani che, dopo aver richiesto di lasciare le proprie case, hanno anche indicato l'hotel dove trascorrere la notte. Non solo, i residenti delle zone di Casamicciola a rischio allerta meteo per rischio idrogeologico, dovranno anche rimuovere i veicoli dalle strade e piazze ed evitare di utilizzare cantine e scantinati. Al momento, dati alla mano, sono circa 500 i casamicciolesi contattati telefonicamente dai vigili urbani.

Allerta meteo Campania per lunedì 9 gennaio 2023

L'allerta meteo scattata in Campania non coinvolge solo la zona di Casamicciola, visto che la Protezione Civile Regione ha diramato uno stato di allerta per un livello di criticità idrogeologica di colore giallo valido dalle 23.59 domenica 8 gennaio fino alle 23.59 del 9 gennaio 2023.

Si prevedono temporali di forte intensità accompagnati da venti forti e mareggiate lungo le coste. Particolare attenzione è rivolto al possibile rischio idrogeologico che comprende il verificarsi di frane, scivolamenti di terra, crolli di roccia e colate di fango che possono creare condizioni di pericolo lungo le strade, ferrovie, ma anche nelle abitazioni. La Protezione Civile della Regione Campania ha invitato le autorità competenti ad attivare i Centri Operativi Comunali (COC), adottare tutte le misure previste dai rispettivi Piani comunali di Protezione Civile per prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni evidenziati con riferimento sia al rischio idrogeologico che all'impatto del vento forte e del mare agitato sul territorio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154