FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, allerta arancione e gialla per rischio temporali il 1 dicembre in Italia: ecco dove

Il mese di dicembre inizia con una duplice allerta meteo arancione e gialla diramate dalla Protezione Civile per rischio temporali. Ecco le zone coinvolte
{icon.url}30 Novembre 2022 - ore 17:26 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Novembre 2022 - ore 17:26 Redatto da Redazione Meteo.it

Dicembre inizia all'insegna del maltempo con una duplice allerta meteo arancione e gialla diramate dal Dipartimento della Protezione Civile nella giornata di giovedì 1 dicembre. Ecco tutte le regioni e zone a rischio.

Allerta arancione per il 1 dicembre in Italia per rischio temporali: ecco dove

Scatta l'allerta meteo arancione per la giornata di domani, giovedì 1 dicembre 2022, in Italia. La Protezione Civile ha emesso un bollettino di allerta arancione che viene comunicato in presenza di fenomeni molto intensi ed estesi (piogge continue e molto abbondanti, trombe d'aria). C'è un rischio elevato per esondazioni, smottamenti, frane significative, cadute di alberi e danni a persone e cose. L'allarme meteo è stato diffuso per un possibile rischio di temporali ed acquazzoni in due regioni: Calabria e Puglia. A seguire le zone interessate da una moderata criticità di rischio temporali:

  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale;
  • Puglia: Salento.

Non solo, l'allerta arancione per la giornata di giovedì 1 dicembre è stata emessa anche per un possibile rischio idrogeologico nelle regioni e zone:

  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale;
  • Puglia: Salento.

Meteo, scatta allerta gialla al Sud: le zone a rischio il 1 dicembre

Per la giornata di giovedì 1 dicembre, la Protezione Civile ha diramato anche un bollettino di allerta gialla per diverse regioni del Sud. In caso di allerta gialla ci troviamo dinanzi ad una ordinaria criticità per rischio temporali che coinvolge le seguenti regioni e zone:

  • Basilicata;
  • Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale;
  • Puglia: Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica;
  • Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico.

Lo stato di allerta gialla riguarda anche il possibile rischio idraulico in Calabria e nelle seguenti zone: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale. E infine, giovedì 1 dicembre, attenzione anche al possibile rischio idrogeologico lanciato nelle regioni:

  • Basilicata;
  • Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale;
  • Puglia: Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica;
  • Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico.
TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 08:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154