FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 6 luglio ancora instabile al Nord poi lunga ondata di caldo afoso

Correnti instabili al Nord con temporali il 6 luglio. Si rinforza l'alta pressione africana: si profila una lunga ondata di caldo afoso. Le previsioni meteo
5 Luglio 2023 - ore 12:18 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Luglio 2023 - ore 12:18 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Giovedì 6 luglio l’infiltrazione di fresche correnti atlantiche porterà diffusa instabilità al Nord, dove si formeranno numerosi temporali, localmente anche di forte intensità; nel resto d’Italia, complice la vicinanza dell’alta pressione, la situazione meteo risulterà invece decisamente più stabile e soleggiata. Poi da venerdì l’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano occuperà si spingerà con maggior decisione sulla nostra Penisola, occupando soprattutto il centro-Sud e Isole: ci attende quindi un’ultima parte della settimana piena di sole e con caldo afoso intenso, nelle zone interne del Centro-Sud e nelle Isole, dove sono attese punte anche di 40 gradi e oltre; al Nord le temperature risulteranno appena più contenute, ma i tassi di umidità saranno elevati e quindi l’afa particolarmente fastidiosa. L’alta pressione “africana” sembra poi destinata a insistere sull’Italia anche per gran parte della prossima settimana, causando così una lunga ondata di caldo intenso.

Le previsioni meteo per giovedì 6 luglio

Giovedì nuvole al Nord, anche se non mancheranno i momenti di sole; nel corso del giorno rovesci e temporali qua e là praticamente su tutte le regioni settentrionali. Al Centro-Sud e Isole al mattino prevalenza ovunque di tempo soleggiato; nel pomeriggio temporaneo aumento delle nubi sulle regioni centrali adriatiche, con isolati rovesci sulle zone appenniniche. Temperature massime stazionarie o in leggero aumento, quasi dappertutto comprese fra 28 e 33 gradi con picchi fino a 34-35 gradi.

Le previsioni meteo per venerdì 7 luglio

Venerdì al mattino un po’ di nuvole al Nordovest e regioni centrali adriatiche, ma senza piogge; soleggiato altrove. Nel pomeriggio nuvole e qualche temporale su Alpi e Appennino, con possibili locali sconfinamenti sulle vicine pianure del Piemonte; in prevalenza sereno o poco nuvoloso altrove. Caldo afoso quasi ovunque in leggero aumento.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 20:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154