FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo tra Emilia Romagna, Marche e Toscana: grandine e allagamenti. Le immagini

Grandine e forti nubifragi. Il maltempo ha colpito duramente nelle ultime ore Emilia Romagna, Toscana e Marche. Numerosi gli allagamenti, i danni all'agricoltura e i disagi per la viabilità
13 Maggio 2023 - ore 16:25 Redatto da Redazione Meteo.it
13 Maggio 2023 - ore 16:25 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'ondata di maltempo tra Emilia Romagna, Marche e Toscana ha portato alla popolazione numerosi disagi a causa delle grossi chicchi di grandine caduti in varie zone delle tre regioni e degli allagamenti. Tra le più colpite rimane sempre l'Emilia Romagna che continua a fare i conti con una ondata di maltempo capace di far straripare numerosi fiumi e fiumiciattoli, ma anche di innescare frane e smottamenti. Ecco la situazione nelle ultime ore.

Maltempo in Emilia Romagna: le ultime notizie

Il maltempo continua a interessare l'Emilia Romagna. Le situazioni più critiche si registrano nelle zone già duramente colpite nei giorni scorsi. A Bologna, ad esempio, a causa delle ultime ingenti piogge il torrente Ravone è esondato nel tratto sotto il condominio di Via Saffi, allagando la strada. In città si  dovuti correre nuovamente ai ripari con deviazioni al trasporto pubblico e attivazione delle forze straordinarie per la pulizia della strada. Allagamenti si sono registrati anche in altre strade della città, in particolare in Via Saragozza.

A causa delle ultime forti piogge in regione si sono registrati i registrano picchi di 50mm sulle colline romagnole. Oltre a questi dati spiccano i:  

  • 47 mm di San Savino
  • 39 mm di Trebbio e Longara
  • 29 mm di Bologna
  • 22 mm a San Giovanni in Marignano
  • 13 mm a Cesena

Una violenta grandinata ha colpito la zona di Forlimpopoli e Bertinoro, in provincia di Forlì-Cesena oltre a una parte della zona industriale di Forlì. Il temporale ha causato rallentamenti nel tratto dell’autostrada A14 tra il casello di Forlì e quello di Cesena Nord e ingenti danni alle colture. Qualche ora dopo la grandine ha causato danni anche tra Valsamoggia e Castel Maggiore, ricoprendo di bianco le coltivazioni già messe a dura prova dalle violente piogge dei giorni scorsi. Secondo i dati di Coldiretti i disagi maggiori si registrano sui frutteti, ma anche per le colture di bietole, girasole, orzo e grano.

Marche: la situazione a Pesaro

Nubifragio anche nelle Marche. La città di Pesaro è stata messa a dura prova anche a causa di una violenta grandinata che ha provocato allagamenti. Numerose sono state le chiamate ai Vigili del Fuoco per segnalare smottamenti franosi e allagamenti in garage, scantinati e qualche sottopassaggio. Ad essere imbiancate sono state infine anche le spiagge di Pesaro e provincia. Le immagini circolate sui social hanno così offerto uno spettacolo davvero suggestivo.

Altre gradinate sono state segnalate a Fano in provincia di Pesaro Urbino e Ancona.

Grandine a Firenze: le immagini

Un violento nubifragio si è abbattuto nelle ultime ore sulla città di Firenze. La grandine che ha successivamente imbiancato la città è diventata la protagonista di molte foto e video che sono diventati virali sui social. Nel capoluogo toscano si sono registrati diversi allagamenti e numerosi disagi.

Successivamente un grosso vortice si è visto vicino a Grosseto e fortunatamente pare essere rimasto in mare.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice ciclonico con forti piogge, neve e venti. La tendenza
Meteo, vortice ciclonico con forti piogge, neve e venti. La tendenza
Ci attende una settimana burrascosa, con possibili criticità: entro giovedì 29 febbraio pioverà anche intensamente su gran parte dell'Italia. Neve abbondante sulle Alpi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 24 Febbraio ore 14:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154