FacebookInstagramTwitterWhatsApp

È possibile coltivare sulla Luna? Gli scienziati fanno crescere piante sul suolo lunare

Un gruppo di ricercatori è riuscito a coltivare alcune piante sui campioni di suolo lunare riportati sulla Terra dagli astronauti delle missioni Apollo: “Il prossimo obiettivo è andare sulla Luna e provare a farlo direttamente lì”
16 Maggio 2022 - ore 10:34 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Maggio 2022 - ore 10:34 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Per la prima volta nella storia alcuni scienziati sono riusciti a far crescere delle piante terrestri sul suolo lunare. Un esperimento che, come racconta il Guardian, è stato svolto sul nostro pianeta grazie ai campioni prelevati dagli astronauti dell’Apollo 11 Neil Armstrong e Buzz Aldrin. Non c’era alcuna certezza che qualcosa potesse effettivamente crescere su quella terra, e i risultati hanno sorpreso gli stessi ricercatori.

Piante sulla Luna: “Un risultato incredibile”

“Incredibile, le piante crescono davvero sul suolo lunare!”, è stato il commento entusiasta di Robert Ferl, dell’istituto di Scienze dell’Agricoltura alla University of Florida. Le caratteristiche della terra lunare però hanno reso difficile la vita alle piccole piantine, al punto che la loro crescita è stata inferiore a quella che si ottiene coltivando un finto terriccio lunare creato artificialmente.

Coltivare sulla Luna

Il risultato però resta ragguardevole. “È un grande passo avanti sapere che si possono coltivare piante” sul suolo lunare, ha detto Simon Gilroy della University of Wisconsin-Madison. “Il prossimo obiettivo è andare sulla Luna e provare a farlo direttamente lì”. Le caratteristiche del suolo però non sono ideali, e servirà studiare qualche soluzione per permettere alle piante di crescere: una Luna verde e coltivata è insomma ancora lontana da essere realizzata.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 03:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154