FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Kenya: invasione senza precedenti di formiche nella savana

Invasione di formiche dalla testa grande in Kenya: stanno rimpiazzando le specie autoctone causando seri danni all'ecosistema
15 Marzo 2024 - ore 10:22 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Marzo 2024 - ore 10:22 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

E' allarme formiche in Kenya. La nazione dell'Africa orientale con la costa affacciata sull'Oceano Indiano è stata presa d'assalto da formiche dalla testa grande che stanno sconvolgendo l'equilibrio della savana. Cosa sta succedendo?

Formiche dalla testa grande in Kenya: a rischio la savana

Il Kenya, la nazione dell'Africa orientale con la costa affacciata sull'Oceano Indiano conosciuta per la presenza di savane, zone lacustri, la suggestiva Rift Valley e rilievi montuosi, sta vivendo una vera e propria emergenza. La presenza di formiche dalla testa grande, infatti, sta mettendo a rischio l'equilibrio della savana. Queste formiche delle specie Pheidole megacephala stanno rimpiazzando le specie autoctone creando un serio problema nell'ecosistema. L'invasione di formiche dalla testa grande, infatti, stanno privando le acacie della loro difesa naturale contro gli elefanti ed altri erbivori. La presenza di formiche autoctone sulle acacie, infatti, era uno scudo contro gli elefanti visto che mordevano le proboscidi evitando così che potessero mangiare la pianta.

Questa difesa è messa a dura prova dalla presenza sempre più diffusa di questa specie di formiche dalla testa grande che sta permettendo agli erbivori, come elefanti, giraffe e zebre, di nutrirsi liberamente delle acacie. A rischio c'è l'ecosistema dell'intera savana visto che le acacie, senza la protezione delle formiche autoctone, è tornata ad essere "cibo" per gli erbivori con una serie di conseguenze che ricadono su tutta la catena. I leoni, infatti, stanno incontrando nuove situazioni nel cacciare le prede abituali puntando altre specie come i bufali.

Lo scenario

Come proteggere le acacie dalle formiche dalla testa grande in Kenya?

L'invasione delle formiche dalla testa grande in Kenya è una vera e propria emergenza. Todd Palmer, professore di biologia presso l’Università della Florida e Corinna Riginos durante un'intervista rilasciata allo Scientific American hanno raccontato quanto la diffusione di queste formiche in Kenya sta mettendo a rischio l'ecosistema della savana. I ricercatori, infatti, hanno seguito il comportamento dei leoni tramite dei collari gps. Dati alla mano hanno notato uno schema di caccia del tutto nuovo, visto che i mammiferi carnivori si sono dovuti adattare al nuovo ambiente.  

Al momento tutti gli scienziati sono impegnati nella ricerca di modalità utili a proteggere le acacie dalle formiche invasive sperando di poter ripristinare quanto prima l'equilibrio all'interno della savana.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154