FacebookInstagramTwitterMessanger

Insonnia? Ecco come alleviare il problema grazie all'attività aerobica

Ciclismo, corsa o camminata veloce per 30 minuti permettono di regolarizzare il ciclo sonno-veglia, per un riposo di qualità. Meno efficace il sollevamento pesi
{icon.url}27 Ottobre 2022 - ore 17:38 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Ottobre 2022 - ore 17:38 Redatto da Redazione Meteo.it

Un’attività fisica regolare riduce il tempo necessario per addormentarsi e migliora la qualità del riposo notturno: questo è ciò che emerge da una meta-analisi che ha riunito una serie di studi scientifici relativi all’argomento. In particolare, i migliori benefici si sono registrati a seguito dello svolgimento di attività aerobica come ciclismo, corsa o camminata veloce.

L’attività aerobica è meglio

L’insonnia colpisce circa il 15% della popolazione mondiale e negli ultimi anni il numero di persone che ne soffre è aumentato in maniera significativa. Ormai è noto che uno scarso riposo notturno è correlato a un aumento del rischio di contrarre alcune malattie come ipertensione, obesità, diabete, ictus e infarto.

Insomma, cercare di adottare comportamenti in grado di migliorare la qualità del nostro sonno è fondamentale per il benessere e la salute del nostro organismo. Tra queste c’è, appunto, l’attività fisica: praticare sport durante il giorno aiuta a regolarizzare il ciclo sonno-veglia, grazie a una maggiore produzione di melatonina, che ci fa sentire stanchi e pronti per dormire.

Non serve praticare attività aerobica per un periodo di tempo particolarmente lungo: sono sufficienti 30 minuti per migliorare molti aspetti del sonno, a partire proprio dal tempo necessario per addormentarsi. Il sollevamento pesi, invece, mostra effetti positivi più limitati, anche se determina comunque un miglioramento sia dal punto di vista della rapidità nel prendere sonno, sia per la qualità del risposo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 00:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154