FacebookInstagramXWhatsApp

Francia: bufera di neve in Borgogna, ecco cosa sta succedendo. Le immagini

Fino a qualche settimana fa una pista da sci su due era chiusa. Ora le condizioni meteo sono cambiate. Nelle ultime ore si è abbattuta una vera e propria bufera di neve in Borgogna e un'altra è attesa nei prossimi giorni
Eventi estremi17 Gennaio 2023 - ore 14:39 Redatto da Redazione Meteo.it
Eventi estremi17 Gennaio 2023 - ore 14:39 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In Francia una bufera di neve ha colpito soprattutto la zona della Borgogna. Fino a qualche settimana fa si diceva che una pista da sci su due, nel territorio francese, fosse chiusa per colpa del caldo eccessivo tanto che la situazione lungo la dorsale appenninica era giudicata “una calamità economica”, ora, nel giro di qualche settimane, qualcosa è cambiato con l'arrivo del ciclone polare. Cosa sta accendendo? Ecco le ultime news in merito.

Francia alle prese con la bufera di neve in Borgogna: le news

Il ciclone polare che sta colpendo anche l'Italia, soprattutto le regioni del Nord, ha causato una forte ondata di maltempo anche in Francia portando copiose nevicate soprattutto nella zona della Borgogna. Sui social sono diventate virali le immagini riguardanti la bufera che ha colpito il comprensorio di Crêt Monniot.

L'inverno pare proprio essere arrivato in tutta Europa. Già da lunedì 16 gennaio - grazie all'arrivo di due intense perturbazioni - vi è stato un calo delle temperature e hanno fatto capolino: pioggia, vento forte e neve. Nelle ultime ore, però, proprio in Francia le raffiche di vento hanno raggiunto addirittura i 160 km/h tanto che è stata attivata l’allerta arancione per vento forte e mareggiate oltre che per neve. Nelle stesse condizioni è anche la Spagna oltre che l'Italia.

Maltempo in tutta Europa: le tendenze meteo

Secondo le ultime tendenze meteo, grazie all'arrivo di due intense perturbazioni, o meglio di un vero e proprio ciclone polare, l'inverno ha iniziato a farsi sentire in tutta Europa. Diversi paesi tra il 15 e il 18 gennaio dovranno fare i conti con il maltempo o meglio con pioggia intensa e neve copiosa.

Si prevede infatti che il ciclone polare si sviluppi su:  

  • Spagna
  • Francia
  • Gran Bretagna
  • Belgio
  • Germania
  • Danimarca
  • Norvegia
  • Svezia
  • Italia
  • Balcani

Con veri e propri fenomeni temporaleschi oltre che freddo e bufere di neve. Quest'ultima potrà cadere fin sulle pianure centrali europee - si attende neve anche a Parigi -  ma saranno colpiti da vere e proprie bufere soprattutto i Pirenei, le Alpi, l'Appennino e i rilievi balcanici. Si stima la possibilità di accumuli localmente anche sopra al metro.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Allerta meteo gialla il 20 luglio in Italia per maltempo: le regioni a rischio
    Clima19 Luglio 2024

    Allerta meteo gialla il 20 luglio in Italia per maltempo: le regioni a rischio

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo stato di allerta meteo gialla in Italia per sabato 20 luglio: ecco dove
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 12 città e arancione su 2: l’avviso del Ministero della Salute per il 20 luglio
    Clima19 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 12 città e arancione su 2: l’avviso del Ministero della Salute per il 20 luglio

    Il Ministero della Salute ha diramato un nuovo bollettino di ondate di calore per il 20 luglio: 12 città da bollino rosso e 2 arancione
  • Meteo, Italia divisa in due: picco di caldo al Centro Sud, torna il maltempo al Nord. Le previsioni
    Clima19 Luglio 2024

    Meteo, Italia divisa in due: picco di caldo al Centro Sud, torna il maltempo al Nord. Le previsioni

    Afa e caldo al Centro-Sud con l'ondata di calore che raggiunge il suo picco, mentre al Nord tornano le piogge: le previsioni
  • Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo

    L'anticiclone nord-africano sta per raggiungere il picco massimo di calore in Italia, ma attenzione al Nord torna l'allerta meteo. Le previsioni
Ultime newsVedi tutte


Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Luglio ore 01:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154