FacebookInstagramTwitterWhatsApp

"Fare la doccia tutti i giorni è più una convenzione sociale che una reale necessità igienica"

L'abitudine di fare la doccia tutti i giorni è più una convenzione sociale che una reale necessità igienica. E fa sprecare acqua preziosa. L'intervista della Bbc al giornalista e ambientalista Donnachadh McCarthy
6 Maggio 2024 - ore 10:49 Redatto da Meteo.it
6 Maggio 2024 - ore 10:49 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Per molti la doccia è una pratica igienica giornaliera. C'è chi la fa al mattino appena svegli o la sera prima di andare a letto. Ma è davvero necessario fare la doccia tutti i giorni?

Fare la doccia tutti i giorni è necessario?

In passato le persone non avevano il bagno in casa o, anche se lo avevano, non c’era una disponibilità economica tale da poter fare la doccia tutti i giorni. Grazie al "benessere" economico la doccia è diventata una pratica quotidiana. Il giornalista e ambientalista Donnachadh McCarthy, in una recente intervista alla BBC spiega che fare la doccia ogni giorno è oggi un bisogno “sociale”.

Il giornalista ha dichiarato di aver rinunciato alla doccia quotidiana durante la pandemia da COVID-19: trascorrere molto tempo a casa, senza uscire e senza fare troppo sport, lo ha spinto a ridurre l’abitudine della doccia. Anche altre celebrità hanno ammesso di non fare la doccia tutti i giorni: da America Ferrera a Ashton Kutcher a Jason Momoa.

Il lavaggio frequente delle mani è fondamentale per fermare la diffusione dei germi, secondo la maggior parte dei medici non vi è alcun beneficio intrinseco per la salute fisica derivante dalla doccia quotidiana. Addirittura, la doccia quotidiana può anche essere dannosa perché secca la pelle e indebolisce il sistema immunitario.

Perché facciamo la doccia ogni giorno?

McCarthy sostiene che l'abitudine di fare la doccia ogni giorno sia una questiona sociale e culturale. L’enorme disponibilità di docce, oggi presenti nelle case, nelle palestre, nelle scuole… ci consente di fare più docce. La doccia è oggi un rituale di relax o un’abitudine rinvigorente e rigenerante.

In conclusione quindi: la doccia quotidiana non ha tanto a che fare con l’igiene, ma è una questione di benessere psicofisico. Ricordiamo inoltre che fare la doccia significa consumare acqua, una risorsa sempre più preziosa che non va sprecata per tutelare il nostro ambiente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fino a mercoledì 29 maggio tempo instabile. A inizio giugno valori da piena estate? La tendenza
Meteo: fino a mercoledì 29 maggio tempo instabile. A inizio giugno valori da piena estate? La tendenza
Fino a metà della prossima settimana si avranno ancora piogge e temporali, nei giorni a seguire è possibile un clima da piena estate. Ecco dove
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Maggio ore 10:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154