FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cronaca Meteo, i danni del Maltempo delle ultime ore: tra trombe d'aria, grandine e nubifragi

L'ondata di maltempo ha colpito l'Italia da Nord a Sud causando danni per via della grandine, dei nubifragi e delle trombe d'aria in Veneto, Emilia Romagna, Marche, Puglia e Sicilia. Ecco tutte le news
25 Settembre 2023 - ore 10:49 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Settembre 2023 - ore 10:49 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le ultime news di cronaca meteo riportano i danni del maltempo che sta imperversando sull'Italia nelle ultime ore tra trombe d'aria, grandine e nubifragi. Cosa è accaduto? Quali sono state le località più colpite? Ecco tutti gli ultimi aggiornamenti.

Cronaca meteo: il maltempo sulle regioni adriatiche

Le ultime news di cronaca meteo ci portano a focalizzarci sui danni causati dal maltempo nelle regioni adriatiche. Forti temporali hanno colpito l'Emilia Romagna e le Marche. In Emilia la zona più colpita dal maltempo è stata quella della provincia di Ferrara. In poche ore sono caduti molti millimetri di pioggia che hanno allagato completamente le strade, diversi scantinati, sottopassi e garage. Un intenso nubifragio si è abbattuto inoltre anche sulla città di Bologna dove si sono raggiunti i 23mm di pioggia in circa un’ora a partire dalle 18:30 di sabato 23 settembre. La città felsinea ha però dovuto fare i conti anche con il vento forte e la grandine. Grossi chicchi sono caduti anche nella centralissima Piazza Maggiore.

Nelle Marche sono state colpite soprattutto le zone del Fermano e dell’Ascolano. A causare danni non è stato solo il nubifragio, ma anche le forti raffiche di vento. Numerose sono state dunque le chiamate ai vigili del fuoco.

Maltempo nel Veneto: ancora trombe d'aria

Cosa è accaduto in Veneto a causa del maltempo? Dopo i tornado di venerdì, anche nella giornata di sabato 23 settembre si è registrata la presenza di una tromba d’aria a Borgoricco, in provincia di Padova. Una grande quantità di detriti è stata sollevata in aria e oltre a tetti scoperchiati, pali divelti e alberi abbattuti, le zone interessate dalla tromba ora devono fare i conti con la devastazione lasciata durante il suo cammino.

Sempre nel Padovano, a Loreggia, 2 sottopassi allagati sono stati chiusi così come a Treviso. In città è caduta pioggia mista a grandine.

Puglia alle prese con una tromba marina: la situazione

In Puglia, più precisamente nella provincia di Foggia, diverse località del Gargano sono state colpite da tempeste di grandine e pioggia, temporali, fulmini e vento, che hanno causato danni soprattutto nelle varie aree agricole e disagi alla circolazione stradale con il traffico che è andato completamente in tilt.

A Peschici invece una tromba marina ha sfiorato il tratto costiero della cittadina. Le forti raffiche hanno divelto il tetto di un ristorante. Per fortuna il fenomeno ha avuto breve durata.

Sicilia colpita dal maltempo: cosa è accaduto?

Il maltempo ha colpito anche l'estremo Sud Italia e le isole. In Sicilia ad esempio, sullo Stretto di Messina si è verificato un violento temporale che ha colpito in pieno andata poi in tilt per il nubifragio.

Per colpa di una violenta grandinata, inoltre, si sono registrati ingenti danni alle culture di Ribera (AG). Il sindaco, Matteo Ruvolo, ha annunciato l’avvio delle procedure per chiedere al governo della Regione la dichiarazione dello stato di calamità naturale. A subire maggiormente l'impatto dei chicchi ghiacciati che piovevano dal cielo sono stati soprattutto alberi di agrumi e di olive.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 08:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154