FacebookInstagramXWhatsApp

Cosa si intende per notti tropicali? E cosa si può fare per dormire meglio?

Le notti tropicali rappresentano una sfida crescente, specialmente nelle aree urbanizzate. Comprendere cosa sono e come affrontarle può aiutare a migliorare il benessere e la qualità della vita durante i periodi di caldo intenso
Clima10 Luglio 2024 - ore 10:53 Redatto da Meteo.it
Clima10 Luglio 2024 - ore 10:53 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le notti tropicali sono un fenomeno climatico sempre più comune nelle nostre estati. Ma cosa si intende esattamente con questo termine? Qui esploreremo il concetto di notti tropicali, il loro impatto sul nostro benessere e alcuni consigli su come affrontarle.

Cosa sono le notti tropicali, la loro definizione

Le notti tropicali sono definite come quelle notti in cui la temperatura minima non scende al di sotto dei 20°C. Questo fenomeno è tipico delle regioni tropicali, ma negli ultimi anni è diventato sempre più frequente anche nelle zone temperate, a causa del cambiamento climatico.

Cause delle notti tropicali

Le notti tropicali sono causate da una combinazione di fattori, tra cui:

  1. Riscaldamento globale: L'aumento delle temperature globali ha portato a un incremento della frequenza e dell'intensità delle ondate di calore.
  2. Urbanizzazione: Le città tendono a trattenere più calore rispetto alle aree rurali, a causa della presenza di asfalto, cemento e edifici.
  3. Inquinamento: Gli alti livelli di inquinamento atmosferico contribuiscono a trattenere il calore nella troposfera.

Impatti delle notti tropicali

Le notti tropicali possono avere diversi impatti negativi sulla salute e sul benessere delle persone:

  • Disturbi del Sonno: Temperature elevate durante la notte possono interferire con il sonno, causando insonnia e una scarsa qualità del riposo.
  • Salute Cardiovascolare: Le notti calde possono aumentare il rischio di problemi cardiovascolari, soprattutto nelle persone anziane e nei soggetti con patologie preesistenti.
  • Aumento del Consumo Energetico: L'uso di condizionatori d'aria aumenta significativamente durante le notti tropicali, portando a un incremento del consumo energetico e delle bollette.

Come affrontare le notti tropicali

Ecco alcuni consigli pratici per affrontare le notti tropicali:

Uso del ventilatore o del condizionatore: Mantieni una temperatura confortevole nella tua abitazione utilizzando ventilatori o condizionatori.

Idratazione: Bevi molta acqua durante il giorno per mantenerti idratato e per favorire una buona termoregolazione corporea.

Lenzuola Leggere: Utilizza lenzuola in cotone o lino, che permettono una migliore traspirazione rispetto ai materiali sintetici.

Doccia tiepida: Fare una doccia tiepida prima di andare a letto può aiutare a ridurre la temperatura corporea.

Chiudi le finestre di giorno: Durante il giorno, chiudi le finestre e le tende per impedire al calore di entrare e aprile di notte per far entrare aria fresca.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio

    Caldo ed afa in Italia con il Ministero della Salute che ha comunicato un bollettino di ondate di calore per il 23 luglio in 7 città: ecco dove
  • Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta meteo per maltempo in Lombardia: ecco le zone a rischio
  • Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali

    Le previsioni meteo per la settimana del 22-28 luglio 2024 segnalano caldo e afa in attenuazione da Nord a Sud grazie a due correnti più fresche
  • Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento
    Clima22 Luglio 2024

    Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento

    Cosa ha causato la nuova ondata di maltempo in Piemonte dopo quanto accaduto nello scorso fine settimana? Ecco le ultime news
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154