FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come riconoscere ed eliminare le cimici da letto

Come accorgersi se in casa abbiamo la sgradita presenza delle cimici da letto, minuscoli insetti infestanti dalla fastidiose punture? Ecco 5 metodi infallibili per riconoscerle e debellarle
8 Settembre 2023 - ore 09:43 Redatto da Redazione Meteo.it
8 Settembre 2023 - ore 09:43 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto da Wikipedia

Minuscole e fastidiose, le cimici da letto sono insetti ematofagi grandi più o meno 5 mm in lunghezza, che con il loro "morso" possono provocare fastidiosi disturbi. Ecco 5 segnali inequivocabili che svelano la presenza di questi parassiti tra le cuciture del materasso e alcuni sistemi per eliminarli.

Riconoscere le cimici da letto, 5 segnali inequivocabili

Le infestazioni da cimici da letto sono eventi piuttosto comuni che - al contrario di quanto si potrebbe supporre - non dipendono dalla pulizia dell’ambiente. Vi sono 5 elementi che possono svelarci la presenza di questi piccolissimi insetti:

  • presenza di uova di colore bianco tendente al grigio, visibili a occhio nudo. Ogni femmina può deporre fino a 500 uova, che si schiuderanno in una decina di giorni
  • tracce di macchie fecali scure. Sono gli escrementi delle cimici da letto
  • piccole macchie di sangue sulle lenzuola, provocate dal tatto che - mentre dormiamo - ne schiacciamo qualcuna
  • odore sgradevole nella stanza, simile a quello della muffa, potrebbe svelare la presenza di questi insetti
  • presenza di esuvie, ossia il rivestimento esterno che questi parassiti perdono durante la muta

Un elemento che potrebbe invece portare a sospettare la presenza di cimici da letto, e di conseguenza a cercare quei fattori inequivocabili che confermerebbero i sospetti, è dato dalla comparsa di prurito improvviso durante la notte o appena svegli. Il "morso" di questi insetti ematofagi infatti genera rash cutaneo, destinato a scomparire dopo una settimana senza necessità di alcun trattamento.

Per alleviare la sensazione di prurito si può comunque ricorrere ad applicazione con un gel a base di aloe vera o con Tea Tree Oil, uno degli oli antibatterici più efficaci. Se al prurito si accompagna la febbre invece è opportuno contattare quanto prima il proprio medico.

Come eliminare le cimici dei letti

Una volta appurato che questi piccoli parassiti hanno preso di mira i nostri materassi è opportuno intervenire per allontanarli. Vi sono alcuni rimedi naturali ed efficaci per liberarsi delle cimici dei letti.

Una delle sostanze più efficaci per allontanare le cimici da materasso è il bicarbonato di sodio. Sarà sufficiente cospargere un leggero strato di bicarbonato di sodio, lasciare agire per 12 ore e poi passare l'aspirapolvere sulla superficie.

Anche le foglie dei fagioli possono rivelarsi utili. Queste foglie agiscono come una sorta di carta moschicida naturale per intrappolare gli insetti. L'olio dell'albero del tè è invece efficace solo per combattere infestazioni lievi. Dopo aver diluito 20 gocce di olio in un flacone spray riempito con acqua, spruzzare sui materassi e metterli all'aria ad asciugare.

Lo stesso effetto si ottiene con uno spray all'olio di lavanda e menta piperita. Mescolare in 150 ml di acqua 20 gocce di olio di lavanda e 20 di olio di menta piperita e poi spruzzare questo liquido dove sospettiamo vi sia un'infestazione di cimici.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile ore 02:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154