FacebookInstagramTwitterMessanger

Caro bollette: quanto consuma la caldaia ibrida e quanto fa risparmiare?

Dal 30 al 50% di risparmio, nonostante il caro bollette, ma la percentuale è destinata a salire se si collega la caldaia ibrida ad un impianto fotovoltaico. Ecco come risparmiare per riscaldare la propria abitazione
{icon.url}14 Gennaio 2023 - ore 08:52 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Gennaio 2023 - ore 08:52 Redatto da Redazione Meteo.it

Contro il caro bollette si cerca sempre il modo ideale per riscaldare la propria casa e allo stesso tempo risparmiare. L'aumento dei prezzi ha portato tutti a cercare di ottenere il massimo del comfort con il minimo della spesa. Così in molti sono arrivati a chiedersi quanto consuma una caldaia ibrida e quanto si può risparmiare installandone una. Ecco tutte le informazioni utili.

Caldaia ibrida: cos'è, come funziona e a cosa serve

Che cos'è la caldaia ibrida? Si tratta di un dispositivo davvero molto innovativo perché è in grado di alimentarsi sfruttando più di una fonte di energia. Cosa significa? Che quest'ultima può pertanto utilizzare sia combustibili che energia elettrica per la sua alimentazione. I modelli più recenti e avanzati a livelli tecnologico possono oltretutto utilizzare energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili e sostenibili.

Semplice pertanto comprendere come sia più facile risparmiare diversi euro sulle bollette - nonostante i rincari -  senza rinunciare al massimo del comfort. Ciliegina sulla torta? Scegliendo una caldaia ibrida si rispetta maggiormente pure l'ambiente.

A cosa serve una caldaia ibrida? A riscaldare casa e a produrre acqua calda sanitaria. Proprio per il suo utilizzo e per la possibilità di sfruttare diversi tipi di alimentazione la caldaia ibrida sta riscuotendo sempre più successo e incuriosendo chi, visti i rincari delle bollette, vuole cercare di scaldare la propria casa senza consumare troppo gas e spendere troppi soldi.

Caro bollette: ecco quanto si risparmia con una caldaia ibrida

Quanto si risparmia con una caldaia ibrida? Con quelle alimentate mediante la classica energia elettrica, secondo le ultime stime, il risparmio si attesta tra il 30% ed il 50%. E' questa la differenza che si può riscontrare sulle bollette, nonostante i rincari. Se si ha, invece, un modello di caldaia elettrica alimentato mediante fonti di energia rinnovabile, il risparmio può essere totale in quanto essa può venir alimentata attraverso pannelli fotovoltaici che producono l'energia di cui si ha bisogno per il suo funzionamento ottimale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 08:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154